Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | January 25, 2021

Scroll to top

Top

No Comments

1000Mods ‘Vultures’

1000Mods ‘Vultures’
Salad Days

Review Overview

7
7
7

Rating

1000MODS
‘Vultures’
(The Lab Recs)
7/10


Nonostante gli otto anni di attività i 1000Mods non sono stati esattamente prolifici visto che questo ‘Vultures’ ho solamente il secondo full length album pubblicato dalla band greca. Kyuss, Monster Magnet e un certo mood vocale che ricorda i seminali Spiritual Beggars (recuperatevi ‘Ad Astra’ e fatevi un favore!) sono senz’altro i gruppi che hanno modellato i sound dei 1000Mods e brani come l’opener ‘Claws’ o ‘She’, con un lento incedere iniziale che sfocia in un crescendo molto kyussiana, non fanno nulla per nasconderlo. Le sorprese però a mio parere sono tutte nella seconda parte della tracklist dove ritroviamo un brano potenzialmente devastante come ‘Low’: incipit ‘liquido’, crescendo nervoso e chorus ficcante sorretto da belle chitarre graffianti. La conclusiva ‘Reverb Of The New World’ racchiude il verbo desertico e psichedelico della band, un trip quasi completamente strumentale (intro e outro prevedono le ‘wise words’ di Carl Sagan, astrofisico e scrittore americano) che conclude nel migliore dei modi un album che si infila bene nella nicchia di genere e che farà felici i tanti amanti di queste sonorità.
(Davide Perletti)

PromoImage

Submit a Comment