Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | October 24, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

36 Crazyfists ‘Lanterns’

36 Crazyfists ‘Lanterns’
Salad Days

Review Overview

7
7
7

Rating

36 CRAZYFISTS
‘Lanterns’-CD
(Spinefarm)
7/10


Se amate i 36 Crazyfists come il sottoscritto penso non abbiate bisogno di troppe cerimonie per apprezzare questo nuovissimo ‘Lanterns’, secondo album edito per Spinefarm che arriva a 2 anni e mezzo di distanza dal riuscito e rancoroso ‘Time And Trauma’. La banda capitana da mister Brock Lindow non apporta modifiche ad una proposta ormai rodata, un metalcore venato di sonorità nu metal caratterizzato dalla voce molto particolare e “di pancia” dell’esagitato singer, e che snocciola una tracklist molto tirata che vede almeno un paio di brani probabili singoli e future hit dal vivo (‘Better To Burn’, ‘Death Eater’) e tanti solidi brani che rendono ‘Lanterns’ un capitolo particolarmente riuscito nella discografia dei 36 Crazyfists. Forse chi aspettava qualche nuovo spunto e rischio sonoro potrebbe rimanere deluso, e per questo apparente immobilismo non alziamo troppo il voto, ma devo dire che nel complesso B. Lindow e soci non cercando di andare sopra le righe hanno centrato un altro disco d’impatto, emozionante e decisamente riuscito.
(Davide Perletti)

Submit a Comment