Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | August 11, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

4 Season ‘Sit Of Shame’

4 Season ‘Sit Of Shame’
Salad Days

Review Overview

6
6
6

Rating

4 SEASON
‘Sit Of Shame’-
(This Is Core Music)
6/10


Da Imperia i 4 Season, pop-punk trio che parte col piede giusto attraverso buone idee e un produttore d’esperienza alle spalle che bene ha saputo indirizzare il tutto. ‘Sit Of Shame’ è quello che potremmo definire il giro di prova in attesa della gara, un EP di cinque brani che mette in evidenza pregi e difetti di una band attiva da soli due anni e proprio per questo motivo in evoluzione. Il loro modo di interpretare il genere ricorda da vicino gente come All Time Low, Ataris e Blink 182, nomi che il gruppo conosce bene e dai quali ha estrapolato alcune caratteristiche. L’attenzione alle parti vocali dei primi ad esempio, la cura delle parti melodiche dei secondi e il mood festaiolo e giovane di Tom Delonge e soci. Un mix assortito e ben congeniato che trova i suoi picchi di gradimento in ‘Epic Fail’ e ‘Wanda’s Back’ due brani semplici e intuitivi che possono tranquillamente fare colpo sulla frangia di ascoltatori più in tema col progetto, vale a dire i teenager. In cabina di regia troviamo Fabrizio Panebarco dei Melody Fall che nei suoi Pan Studio di Torino ha dato sostanza al tutto potenziando soprattutto i suoni. Un buon antipasto, rimaniamo in attesa del disco vero e proprio per un parere più esaustivo in merito.
(Arturo Lopez)

Submit a Comment