Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | June 28, 2017

Scroll to top

Top

No Comments

Touchè Amorè + Angel Du$t @ Legend Club, Milano – recap

Touchè Amorè + Angel Du$t @ Legend Club, Milano – recap
Salad Days

Una tripletta di tutto rispetto in questa serata al Legend Club di Milano, che vede aprire gli Swain di fronte ad un buon numero di persone accorse abbastanza presto.

Il loro cambio di nome (ex This Routine Is Hell) ha portato anche un cambio di influenze: se prima l’hardcore punk faceva da padrone ora la parte grunge e shoegaze si fa ampiamente sentire. Interessanti da vedere e da sentire, senz’altro un’ottimo inizio che regge bene il confronto con i successivi gruppi. Gli Angel Du$t (leggesi Angel Dust Money, il simbolo del dollaro è per differenziarlo dal nome del gruppo metal Angel Dust) portano il loro hardcore punk da Baltimora: una band le cui influenze partono dai lontani Bad Brains e Ramones e nella quale militano personaggi già visti in Trapped Under Ice e Turnstile.

TouchèAmorè-1

TouchèAmorè-2

TouchèAmorè-3

TouchèAmorè-4

TouchèAmorè-5

TouchèAmorè-6

TouchèAmorè-7

TouchèAmorè-8

Gli headliner della serata salgono sul palco e regalano alla sala ormai piena di gente un ottimo show: se vi aspettate dei radical chic con la testa tra la poesia e le nuvole vi sbagliate di grosso, i losangelini mettono grande energia e passione nel loro live e il loro lato hardcore punk sovrasta quello melodico / emo, promuovendo, assieme ad una scaletta che spazia tra tutti i loro dischi, il loro ultimo lavoro ‘Stage Four’ del quale vendono un vinile in edizione limitata al banco del merch.

TouchèAmorè-9

TouchèAmorè-10

TouchèAmorè-11

TouchèAmorè-12

TouchèAmorè-13

TouchèAmorè-14

TouchèAmorè-16

TouchèAmorè-17

(Txt by Marco Mantegazza; Pics by Arianna Carotta x Salad Days Mag – All Rights Reserved)

Submit a Comment