Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | June 26, 2022

Scroll to top

Top

No Comments

7 Weeks ‘Carnivora’

7 Weeks ‘Carnivora’
Salad Days

Review Overview

7
7
7

Rating

7 WEEKS
‘Carnivora’-CD
(Klonosphere Records)
7/10


Colpisce positivamente il ritorno del quartetto francese dei 7 Weeks. Quella che propone con questo terzo album è una musica vigorosa, stoner o heavy-rock che dir si voglia, apparentata pure con i lamenti grunge degli Alice In Chains e con certe cose dell’alternative-metal dei nineties (Theraphy?). Feedback di chitarra (‘Carnivora’), sviluppi elettro-acustici (‘Bones & Flowers’), accelerazioni punkettare (‘Acid Rain’), intermezzi unplugged (‘Shadow Rider’), rammendi power-pop (‘You Are So Special’), crescendo tormentati (‘Let Me Drown’) e così via: sagomano un sound che ancor oggi produce una discreta vagonata di proseliti e non risente della crisi. Tra i gruppi contemporanei preferiti citano Clutch, Helmet, Queens Of The Stone Age e The Jesus Lizard. Diciamo che appaiono troppo puliti e inquadrati per riuscire a trasmettere la grezza impulsività di queste band, che poi sono in sostanza un obelisco agli anni novanta. Ci sono dei ritornelli melodici e una cura per gli arrangiamenti non sempre presente all’epoca, se non nelle cose più easy. Non fraintendete però quanto scritto: questo album è assolutamente vivo e per niente passatista. Nel suo genere, fa una bella figura.
(Flavio Ignelzi)

Submit a Comment