Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | September 28, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Beerwolf ‘Planetfall’

Beerwolf ‘Planetfall’
Salad Days

Review Overview

5
5
5

Rating

BEERWOLF
‘Planetfall’-LP
(Ripple Music)
5/10


Come la classica eccezione che conferma la regola Ripple Music stecca con questo lavoro targato Beerwolf, band della Florida che si cimenta nel più classico mix tra hard rock seventies e doom lisergico. Ai talebani del vintage probabilmente ‘Planetfall’ non dispiacerà, ma a dirla tutta la scorta di riff, testi a tema personalmente non riescono a fare breccia. Nonostante l’indubbia capacità tecnica e gusto compositivo i Beerwolf non riescono andare oltre ad una prima impressione di band a suo agio nel genere proposto ma anche dannatamente noiosa nel calcare la mano sulle atmosfere “cosmiche” e sci-fi declinate in strumentali lisergiche e ultra dilatate. Nel mucchio trovo come brano più riuscito ‘Serpentine Fiend’ con un incedere fragoroso che avrebbe giovato al risultato finale se applicato alle canzoni presenti in tracklist. C’è senz’altro di peggio in circolazione ma per questa volta i Beerwolf incassano una insufficienza.
(Davide Perletti)

beerwolf_band

Submit a Comment