Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | August 8, 2020

Scroll to top

Top

One Comment

A Loss For Words ‘Before It Caves’

A Loss For Words ‘Before It Caves’
Salad Days

Review Overview

7
7
7

Rating

A LOSS FOR WORDS
‘Before It Caves’–LP
(Velocity/Rise Records)
7/10

Esce oggi il nuovo sforzo degli A Loss For Words, band pop-punk di Boston sin dal 1999, ‘Before It Caves’ per Velocity/Rise Records, che già in passato ci ha dato buoni dischi. ‘Before It Caves’ è un lavoro compatto e vario, distinguendosi dagli altri per un diverso approccio alle tracce, una metà più aggressive e hardcore à la Polar Bear Club, l’altra metà più pop e leggera à la Fight Fair, tenute insieme dall’ottima capacità vocale di Matt Arsenault, che aggiunge carattere ad ogni pezzo. Quello che ne viene fuori sono tredici pezzi, partendo subito forte con ‘Distance’ dove Matt dà il meglio di sé duettando anche con una voce femminile nella parte finale, passando alla più emo ‘Falling’ con buone parti di basso a sostegno, e all’irresistibile ritornello ‘Block’; ‘Eclipsed’ e ‘No Pioneer’ risultano le più radio friendly, lasciando spazio anche per la ballatona acustica ‘Brace Yourself’ e chiudendo con ‘All Roads Lead To Home’ che forse è la traccia col sapore più NFG tra tutte. Dal precedente lavoro di debutto ‘The Kids Can’t Lose’ c’è stato un netto miglioramento per questi A Loss For Words, mi sento quindi di consigliarveli fortemente.
(Fabrizio De Guidi, @fabriziodeguidi)

Comments

Submit a Comment