Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | February 20, 2018

Scroll to top

Top

No Comments

Aerial Salad ‘Roach’

Aerial Salad ‘Roach’
Salad Days

Review Overview

8
8
8

Rating

AERIAL SALAD
‘Roach’-CD
(Plasterer)
8/10


Gli Aerial Salad sono dei fighi! Li conobbi casualmente a Tampa (Florida) durante il preshow del The Fest de 2016, il loro cantante mi vomitò sulle scarpe e mi stettero subito simpatici. Finalmente qualcuno nel punk rock che non è ancora del tutto democristiano ho pensato. Lasciamo però da parte il vomito sulle mie scarpe (che a distanza di più di un anno è ancora li…) e passiamo alla band: Gli Aerial Salad sono un giovanissimo punk rock trio da Manchester (Inghilterra) e propongono un punk rock veloce, melodico e grezzo. A discapito della loro immagine scanzonata il sound è piuttosto cupo con diversi richiami al grunge, il tutto infighito ulteriormente da un fortissimo accento british che da al tutto un tocco molto particolare e lo differenzia dal tipico cantato con voce rauca (distrutta da anni di sigarette) che sta dando gli standard del genere in questi anni. In genere cerco di non dare voti così alti per band emergenti, ma in questo caso la band e l’attitudine vanno premiate, cioè fatte le dovute proporzioni mi sembrano i Green Day di inizio carriera, c’è poi da dire che penso proprio che questo disco non sarà un’uscita ad uso e consumo e nel tempo rientrerà ciclicamente nei miei ascolti. Purtroppo vedo che il disco è uscito da un mese abbondante e sta passando sotto ogni radar, questo sarebbe veramente un peccato perché un’uscita così non merita di passare inosservata. Strano di solito almeno la stampa inglese tende a glorificare/sopravvalutare le loro bands, mi spiace che ad essere ignorati siano proprio questi tre punk di
Manchester.
(Andrea “CantHC” Cantelli)

Submit a Comment