Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | April 6, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Anteprima del nuovo disco dei Peawees, ‘Leave It Behind’

Wild Honey Records presenta The Peawees Leave It Behind da sabato 24 settembre in cd, lp e formato digitale

‘Food For My Soul’, il primo estratto dell’album, è ascoltabile in anteprima a questo link:

L’anima del rock and roll. A quattro anni di distanza dall’ultimo album in studio, i Peawees tornano con ‘Leave It Behind’, undici canzoni radicate nel 60′s soul, testimonianza di un’autentica passione per il suono del passato che ha indicato la strada a tutta la musica del presente. Attivi dal 1995, quattro dischi alle spalle, centinaia di concerti tra Italia, Europa e Stati Uniti, con ‘Leave It Behind’ i Peawees si lasciano definitivamente alle spalle il sound punk che li ha fatti conoscere e apprezzare in tutto il mondo, senza però perdere l’attitudine delle proprie origini. Hervè Peroncini (voce e chitarra), Riccardo La Lomia (basso), Carlo Landini (chitarra) e Michele Napoli (batteria) ci accompagnano infatti in un viaggio ideale nella storia del rock and roll, dagli USA di Chuck Berry e Otis Redding all’Inghilterra dei Clash di ‘London Calling’. E se, inevitabilmente, i Beatles segnano il nord della bussola dei Peawees, gli altri fermi punti di riferimento sono le voci e i musicisti delle etichette soul e r n’ b dell’America nera degli anni Sessanta: Motown, Stax, Chess Records. Songwriting di alto livello, melodie raffinate, arrangiamenti eleganti tipici dei gruppi femminili Sixties (Shirelles, Shangri-Las, Ronettes…) Proprio grazie a queste qualit

Submit a Comment