Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | December 2, 2022

Scroll to top

Top

No Comments

Aspiga ‘What Happened To You?’

Aspiga ‘What Happened To You?’
Salad Days

Review Overview

6
6
6

Rating

ASPIGA
‘What Happened To You?’–CD
(Paper+Plastick)
6/10


Quello degli Aspiga è un emopunk di vecchia scuola, quando ho ascoltato questo disco mi sono subito venuti in mente gruppi come Get Up Kids, Piebald e i primi Saves The Day. Infatti, ‘What Happened To You?’, il loro nuovo full length, uscito per Paper + Plastik Records lo scorso 21 ottobre, è un album che fa molto anni Novanta, sia per la registrazione volutamente “sporca”, che per il sapore “vintage” alla Emo Diaries. Undici pezzi di evidente stampo Jawbreaker, grezzi quanto basta per non risultare troppo “poppy”, e dai suoni autentici, per nulla artefatti. A parte però la bellissima ‘Wide Eyes’ (pezzo dal ritornello perfetto) e ‘Errand Boy’, l’ultima traccia del disco, le altre canzoni non convincono, sono troppo lunghe e senza brillanti idee compositive. Anche il cantato, sgraziato e monotono per tutta la durata dell’album, finisce per annoiare terribilmente. Se invece che scrivere undici pezzi avessero registrato un ep di quattro tracce da due minuti l’una al massimo, concentrando le idee e la creatività, ‘What Happened To You?’ sarebbe sicuramente un prodotto più interessante.
(Paolo Gamerro)

Submit a Comment