Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | January 21, 2021

Scroll to top

Top

No Comments

Asta benefica Skateboards Confluence 24 ottobre 2016

Asta benefica Skateboards Confluence 24 ottobre 2016
Salad Days

The Sense of Art nasce dalla passione per l’arte e dalla convinzione che essa stessa possa modificare la percezione del mondo, facendo propri tutti quei linguaggi che possono raccontare al meglio la nostra vita…

…il nostro ruolo e la società in cui viviamo. L’arte è il linguaggio attivo che ci permette di comprendere al meglio tutti i fattori determinanti la nostra esistenza. L’arte racconta ma allo stesso tempo trae ispirazione dalla quotidianità. Il senso dell’arte è dunque il valore attivo, il valore aggiunto in una società oramai cieca e sempre più arida di valori. L’attività di The Sense of Art si articola su un doppio binario: favorire la cultura in Italia e finanziare progetti in Africa o in tutti quei paesi dove fosse necessario intervenire. The Sense of Art si prefigge di aiutare coloro i quali saranno parte integrante della società del futuro in Italia e in tutti i paesi in cui interverrà. Nel corso di questi anni abbiamo rafforzato la nostra posizione in Marocco, concretizzando una serie di progetti per le scuole, per alcune comunità e i loro abitanti. Visti gli ultimi tragici eventi legati al sisma che ha colpito l’Italia centrale il 24 agosto 2016, nello specifico i centri di Amatrice, Accumoli, Arquata del Tronto, ecc… abbiamo deciso in collaborazione con Sotheby’s Italia e la Galleria Seno di Milano di intervenire con un progetto di aiuto e sostegno nei confronti delle popolazioni colpite. In base ai proventi dell’ asta e alle reali esigenze del momento, porteremo con le nostre “mani” aiuti e generi di prima necessità, materiale didattico e materiale informatico per permettere agli abitanti di riprendere a “vivere” la propria quotidianità spezzata dal terremoto nel proprio luogo di appartenenza. La nostra attenzione sarà rivolta alle scuole, fulcri delle comunità, e alle famiglie più segnate dal terribile sisma. In base a sopraluoghi nelle regioni colpite, prenderemo coscienza delle reali necessità, dei bisogni più importanti, evitando di destinare i proventi dell’asta in aiuti che si andrebbero a sovrapporre ad altri, impedendo in tal modo inutili accumuli e spreco di risorse. Il terremoto ha scosso con violenza i nostri sentimenti riflettendosi sulla nostra quotidianità, per questo motivo è nostro desiderio portare un aiuto alle
popolazioni colpite.

Paola Ferrario
Presidente The Sense of Art

Thesenseofart.com

Submit a Comment