Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | March 20, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Backflip ‘Backflip’

Backflip ‘Backflip’
Salad Days

Review Overview

7.5
7.5
7.5

Rating

BACKFLIP
‘Backflip’-CD
(Hellxis)
7.5/10


Se vi dicessero che a guida dei Backflip c’è una ragazza e che quella che sentite è la voce di una donna, non ci credereste. Eppure il gruppo portoghese si presenta proprio così. Con la miglior cantante hardcore da tempo a questa parte. E con un disco per nulla da scartare. Il problema dei Backflip è cedere alla tentazione della melodia (‘Escaping Time’), andando a infilarsi nel pericoloso Cul De Sac delle paccottiglie screamo. Ma al di là di questa debolezza che deve essere eliminata, il resto convince. Chitarre alla Sick Of It All, Hardcore New York anni ’90, convinzione, forza espressiva, Meglio dei Walls Of Jericho dei quali sembrano fan neanche troppo nascosti. I Backflip hanno bisogno ancora di un passaggio, di chiudere la loro struttura musicale, ma quello che fanno oggi è già abbastanza per convincerci.
(Mario Ruggeri)

Submit a Comment