Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | June 28, 2022

Scroll to top

Top

No Comments

Biffers ‘Whoa!’

Biffers ‘Whoa!’
Salad Days

Review Overview

7.5
7.5
7.5

Rating

BIFFERS
‘Whoa!’–LP
(Inconsapevole Records)
7,5/10


Se qualche volta ci avete dato un’occhiata, avrete già sentito nominare i Biffers, trio livornese dedito al più easy ed immediato punk rock, di cui avevamo parlato qualche mese fa. Ecco. Ora, dopo il loro primo EP, usciranno il 23 Agosto prossimo con il vero e proprio debutto (autoprodotto) su CD per Inconsapevole Records, che si intitolerà ‘Whoa!’. Come per il lavoro precedente, anche qui le influenze sono ben chiare, Green Day e Ramones su tutti, ma è proprio questa semplicità che fa entrare subito in testa i pezzi, e l’ascolto ne guadagna. Dieci tracce, quattro dall’EP e sei nuove, che si snodano tra i più classici tempi in 4/4 e cantati con due punti di riferimento, Billie Joe Armstrong e Tony Sly, seppur con tonalità differente: ritroviamo ‘Falling Down’ e ‘My Records’, assieme alle nuove ‘High School Dropout’ e ‘Miss You’, punti cardine del disco, con il solo punto debole di ‘The Trick’, pezzo acustico inserito a metà disco che forse spezza il ritmo, anche per qualche parte di testo un po’ cacofonica (risentendo del passaggio dall’italiano all’inglese), ma tutto sommato è una cosa minima. Buona prova, non c’è che dire. Intanto, guardatevi il teaser qui:

(Fabrizio De Guidi)

Submit a Comment