Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | November 18, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Boston Manor ‘Saudade’

Boston Manor ‘Saudade’
Salad Days

Review Overview

6.5
6.5
6.5

Rating

BOSTON MANOR
‘Saudade’-EP
(Pure Noise)
6.5/10


Nascono nel 2013, arrivano da Blackpool una piccola cittadina sulla costa del north-west bretone, pubblicano adesso il loro primo Ep con Pure Noise Records, stiamo parlando dei giovanissimi Boston Manor. Pian pianino: Pure Noise Records è quell’etichetta indipendente di Berkeley, California che produce svariate band di un certo spessore e di nomi ne potremo tirar fuori tanti: Four Year Strong, Counterparts, Rotting Out… bastano? Riuscire a pubblicare un primo Ep con loro di certo darà una gran mano d’aiuto a questi giovani inglesi che, nel loro crederci non suonano però un genere musicale assolutamente nuovo e così originale, ma piacevole, basterà dire che risulta piacevole. Dice il fondatore di Pure Noise, Jake Round: “Quando ho ascoltato per la prima volta l’Ep dei Boston Manor ho deciso subito di voler collaborare con loro. La band cammina attraverso l’emo, l’indie e il punk rock offrendo qualcosa di differente… penso siano assolutamente adatti alla musica della Pure Noise e sono eccittato al pensiero che il loro futuro sia legato a noi…”. Emo, indie e punk rock. Effettivamente sono queste le influenze percepibili ascoltando i brani di questo freschissimo Ep intitolato ‘Saudade’. I brani all’interno sono quattro, ottimo come numero totale per una prima uscita, che se pur non originale al massimo come già detto, riesce a farsi ascoltare con semplicità. Il disco è piacevole, i riferimenti sono tanti: Make Do And Mend, Such Gold, Title Fight, Citizen, insomma un sound moderno. ‘Trapped Nerve’ è il titolo del singolo, secondo brano in ordine numerico all’interno dell’ep, per il quale la band ha pubblicato anche un video clip. Il pre-order è già attivo dallo scorso 20 Novembre sul sito dell’etichetta, i ragazzi in questo periodo sono in tour nella loro Gran Bretagna insieme ai francesi Chunk, No Captain Chunk ma di sicuro allargheranno il loro campo d’azione quanto prima… chissà se li ritroveremo sul palco di qualche grosso festival verso la primavera. Bene, questo è ‘Saudade’ e loro sono i Boston Manor, buon divertimento.
(Turi Messineo)

Submit a Comment