Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | February 7, 2023

Scroll to top

Top

No Comments

Brick ‘Faceless Strangers’

Brick ‘Faceless Strangers’
Salad Days

Review Overview

4
4
4

Rating

BRICK
‘Faceless Strangers’-CD
(Scarlet)
4/10


Che strani gruppi mi tocca ascoltare ogni tanto. Così tanto distanti dai miei gusti musicali, che ogni tanto mi chiedo il perchè io lo faccia. Perchè te lo ordina il boss di Salad Days! Ahah, a parte gli scherzi, questi Brick sono uno dei peggiori gruppi che abbia sentito in questi ultimi tempi. Prendete una voce alla Dickinson degli Iron Maiden, unitela a dei riff alternative rock metal e unite il tutto ad una registrazione moderna e pulita. Et voilà, abbiamo serviti su un piatto questi svedesi, che a leggere le info incluse nel promo, dovrebbe essere una nuova super band formata da gruppi che in tutta sincerità non ho mai sentito nominare in vita mia. Li ho trovati molto noiosi e a tratti quasi irritanti. Il loro strano ibrido musicale sembra costruito apposta per pescare dal vasto bacino di utenza della musica estrema, che va dal metallaro duro e puro, al new metaller, all’hard rocker e via dicendo. Il tutto senza dimenticare un pò di sana melodia, giusto per esser sicuri di coprire anche quel tassello. Quello che mi fa ridere è che la bio cita prima The Haunted e At The Gates, poi più sotto leggo Lamb Of God ed infine Sum41 e Blink182. Ho il mal di testa, eheheh. Basta, la posso pure chiudere qui. Un’altra uscita Scarlet Records da dimenticare il più in fretta possibile.
(Marco Pasini)

13237831_1389668894382086_3048966385648715370_n

Submit a Comment