Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | May 20, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Carnero ‘Potere Violenza’

Carnero ‘Potere Violenza’
Salad Days

Review Overview

10
10
10

Rating

CARNERO
‘Potere Violenza’-LP
(Autorpoduzione)
10/10


Carnero atto finale? Eppure la band di Forlì in questi anni ha perfettamente incarnato una voce che ha dato sfogo a del sincero rancore verso una società abietta, fatta da persone inutili e circondata dal vuoto esistenziale. Un dirompente urlo è stato sinonimo del loro stile dalla voglia di combattere la quotidianità, e sì, anche attraverso disprezzo, insulti e sputi. Già con ‘Assalto’ album del 2017 avevano cacciato fuori un sound esclusivo: grezzo e violento, brutale allo stato reale. Trasmesso con iniezioni di h.c/thrash magistrale sparato in your face senza timore alcuno e con una consapevolezza maligna da band che può far tremare qualsiasi palco o impianto uditivo. ‘Potere Violenza’ è già storia, è una pagina di musica estrema che tocca e smuove l’anima scuotendo coscienze. Carnero è reale e palpabile è pronto, giusto l’ultima volta, a metterti in un angolo e svuotarti addosso la sentenza conclusiva. I titoli dei brani parlano già da sé (‘Piovono Morti’, ‘Croce Marcia’, ‘Brutale Realtà’ ‘Vittime Dei Capitalismo’) e non lasciano al caso niente e nessuno. L’album è interamente DIY dalla registrazione al mix fino al master finale, un’ulteriore nota a segnalare l’importanza di aver suonato e registrato tutto per come loro sono fino all’ultima nota. Please listen to the maximum volume.
(Giuseppe Picciotto)

Damiano: batteria
Gianmaria: chitarra / sintetizzatori / voce
Enrico: voce
Silvio: basso / voce

Registrato da Carnero
Mixato/masterizzato da Gianmaria Mustillo
Artwork di Marco Burbassi

Submit a Comment