Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | October 29, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Catch Fire ‘The Distance I Am From You’

Catch Fire ‘The Distance I Am From You’
Salad Days

Review Overview

6.5
6.5
6.5

Rating

CATCH FIRE
‘The Distance I Am From You’-EP
(Rude)
6.5/10


Usciva esattamente cinque giorni fa, il 5 Febbraio, Rude Records è l’etichetta che ha scelto di produrre questo disco intitolato ‘The Distance I Am From You’, loro sono inglesi, a voler essere super precisi di Nottingam, stiamo parlando dei Catch Fire. Sono giovani, la band è nuovissima, l’opportunità presentatasi davanti al loro percorso di certo non era da perder di vista ne da accantonare senza ragionarci su e loro hanno saputo fare la mossa giusta, quindi, con l’ingresso in Rude Records i Catch Fire stanno per prendere il volo all’interno di una galassia ben farcita di numerose band, tour strabilianti ed un sound oltre modo melodico, piacevole, allegro. Four Year Strong è il quadro di riferimento maggiore, la band che sin dal primo ascolto vien fuori dai brani ben suonati dai giovani inglesi che si spingono anche su ritmiche isteriche, veloci, scandite da doppiette di cassa e rullo estremamente prodotte in fase di registrazione. Sono quattro brani, di certo non troppi ma un numero senz’altro comodo per riempire un Ep di questo tipo. ‘Introspective Part II’ ultimo in ordine numerico è l’unico pezzo acustico del nostro ‘The Distance I Am From You’, sound accompagnato da una voce pacata, melodica e molto strutturata sulla metrica che non presenta alcuna sbavatura. ‘Bad Behaviour’ è sicuramente il singolo che, se pur non posizionato in apertura, dovrebbe, a mio parere, essere ascoltato da principio e che spalanca le porte del micro mondo che questa band sta cominciando a costruirsi attorno. Bene, per tutti gli amanti del pop punk, dell’hardcore melodico di stampo moderno, di Story So Far, Such Gold e via dicendo, questo ep potrebbe fare al caso vostro. A voi Catch Fire!
(Turi Messineo)

Submit a Comment