Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | November 28, 2022

Scroll to top

Top

News

MASITO E ESA: CHARACTERS, SABATO 26 MARZO, GALLERIA WUNDERKAMMERN, VIA GIULIA 180, ROMA

March 9, 2022 |

Wunderkammern è lieta di presentare nella nuova sede romana la doppia personale degli artisti Masito ed Esa: Characters.
Read More

OLIVIERO TOSCANI COMPIE 80 ANNI E MILANO LO CELEBRA CON UNA MOSTRA (A SORPRESA) DIFFUSA IN CITTÀ

February 28, 2022 |

Oltre 150 fotografie, realizzate in sessant’anni di carriera, per celebrare l’artista che con le sue campagne ha cambiato il mondo della comunicazione.
Read More

De Duizendpoot x Obey

February 16, 2022 |

Obey Clothing EU barentszstraat 317 amsterdamn, nl 1013nn.
Read More

VANS X NORMA IBARRA | SKATE PHOTOBOOK

February 10, 2022 |

Norma Ibarra is a skateboarder, mountain biker, photographer, gardener, and social media marketer, all rolled into one.
Read More

‘THE FIRST 21 – COME SONO DIVENTATO NIKKI SIXX’

January 28, 2022 |

DISPONIBILE ORA IN LIBRERIA LA VERSIONE ITALIANA DEL LIBRO DEL LEADER DEI MÖTLEY CRÜE.
Read More

‘STRATEGIES FOR A REVOLUTION’, LA NUOVA MOSTRA DI SHEPARD FAIREY PRESSO LA GALLERIA WUNDERKAMMERN IN VIA GIULIA 180, ROMA

January 21, 2022 |

La galleria d’arte urbana Wunderkammern annuncia l’inaugurazione di una nuova sede nel cuore del centro storico della città, con la mostra ‘Strategies For A Revolution’ di Shepard Fairey (Obey).
Read More

JBROCK per CLUSTER

December 14, 2021 |

JBROCK ‘Sette Variazioni: 2000-2022′. Contemporary Cluster [Collective Intelligence] arriva a Porta Portese.
Read More

‘Rebels: ‘From Punk To Dior’ di Janette Beckman è libro dell’anno 2021

December 1, 2021 |

Drago Publishing è orgogliosa di presentare ‘Rebels: From Punk To Dior’, la prima monografia di Janette Beckman, fotografa britannica di New York.
Read More

GIUSEPPE LOY: ‘UNA CERTA ITALIA’ – BOOK

November 29, 2021 |

Le fotografie di Giuseppe Loy in mostra raccontano il ritratto dell’italianità, che emerge nei piccoli gesti della vita quotidiana, la riflessione per immagini sul paesaggio italiano…
Read More

Henry Rollins, Flea, Ray Barbee celebrate Impulse! Records’ 60th Anniversary in new short film, ’6 On 60′ directed by Atiba Jefferson

November 28, 2021 |

IMPULSE! RECORDS’ INCREDIBLE AND INFLUENTIAL 60-YEAR HISTORY CELEBRATED WITH NEW SHORT FILM ’6 ON 60′ DIRECTED BY FAMED DIRECTOR AND PHOTOGRAPHER ATIBA JEFFERSON.
Read More

Kilauea, lo skateshop/edicola di Sassari

November 9, 2021 |

“La dose quotidiana di notizie fresche, cruciverba, tavole da skateboard, penne, matite, quaderni, vecchi vinili, ritrovo degli skateboarders per una birra fresca insieme”

Nel tempo si evolve sempre, questo è il dna naturale dello skateboarding. Lo skateboarding è una spugna, è capace di prendere ispirazione da tutto ciò che lo circonda, una prospettiva che riesce a catturare anche le sfumature più nascoste.

kilauea-skate-and-surf-shop-4

kilauea-skate-and-surf-shop-19

La globalizzazione ha fatto sì che il mercato cambiasse in modo permanente e velocissimo negli ultimi 15-20 anni. Nuove tecnologie da sfruttare, da spremere e la sfrenata corsa all’acquisto, tutti possono avere tutto e in tempi brevissimi, a volte a scapito della qualità dei prodotti e non ultima delle Esperienze.

kilauea-skate-and-surf-shop-13

kilauea-skate-and-surf-shop-23

Ora è diventato molto raro trovare qualcosa di veramente speciale e che sia pienamente supportato da una particolare nicchia interessata e che questo sia sostenibile anche per chi ha l’iniziativa. Lo skateboarding ha sicuramente un legame di sangue con l’arte, la creatività e le sottoculture in generale, lo skateboarding è sinonimo di comunità.

kilauea-skate-and-surf-shop-21

kilauea-skate-and-surf-shop-26

In tempi normali, amo molto scoprire nuovi luoghi interessanti durante un viaggio, un po’ nascosti, frequentati da nicchie particolari nelle quali stare e con le quali scambiare esperienze. Gli skateshops nascono per questo: creare aggregazione, senza differenze di culture, sesso, orientamento sessuale o “classe sociale”. Sicuramente gli skateshops sono fatti per gli skateboarder ma aprono le braccia a qualsiasi persona su questo pianeta terra e anche proveniente dal mondo extraterrestre, questo è lo skateboarding.

kilauea-skate-and-surf-shop-24

kilauea-skate-and-surf-shop-10

Negli ultimi anni si è perso il senso di comunità, e i negozi locali sono stati visti, dalle nuove generazioni, come superati, sfigati. Tutto gira come una ruota, molte cose tornano alle loro origini ed è giusto che sia così. Se, da un lato, lo skateboarding è diventato una disciplina olimpica, uno “sport riconosciuto” grazie ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 e mentre i “big players” sono interessati a spremerlo per sfruttarlo al meglio; dall’altro lato, ci sono piccole realtà che tornano e piccole masse che tornano ad avere un “senso di appartenenza a una certa comunità di simili”.

kilauea-skate-and-surf-shop-7

kilauea-skate-and-surf-shop-8

Negli ultimi anni, abbandonati dagli stessi skaters (non è bella la cosa che ho appena detto ma rappresenta la realtà) i veri core skateshops si sono evoluti offrendo anche altri prodotti e servizi, altri invece si sono “tuffati” nella più estrema dipendenza dal fashion. Personalmente è da molto tempo che non sentivo il “senso di comunità” e l’ho appena vissuto. Non capita tutti i giorni di entrare in una classica edicola che, allo stesso tempo, è anche un classico core skateshop al servizio degli skaters. Questo skateshop non si trova ad Amsterdam, Berlino, New York o Los Angeles, si trova a Sassari, Sardegna – Italia e si chiama Kilauea skate & surf shop.

kilauea-skate-and-surf-shop-1

kilauea-skate-and-surf-shop-3

Ci sono diversi esempi di skateshop che offrono anche altri prodotti e servizi ai loro clienti, solo per citarne alcuni: l’amatissimo Benny Gold Shop che offriva skateboard, abbigliamento, caffè e chai tea (ora definitivamente chiuso) attivo nell’area di S.Francisco, Stitch a Grafenwohr – Germania, che offre skateboard e vaporizzatori, Quonset Hut in Ohio che vende vinili, golf disc, freccette, regali e vaporizzatori, Sanantonio 42 a Pisa – Italia, che offre libri, accessori per dj, graffiti lattine, vinili e ancora Folks a Verona – Italia che vende skateboards e vinili. Non ultimo nomino South Central, un negozio che possedevo che ho gestito per circa dieci anni, offrendo, skateboards, marchi streetwear di nicchia come Reeson, Lobster, marchi come Stussy, A Quiet Life, Undefeated, Brixton e molti altri ancora. South Central era un luogo per incontrare persone che la pensavano allo stesso modo. Il negozio offriva anche eventi, libri, prodotti artigianali e un angolo caffè molto “fresh” semrpe all’interno del negozio e un noleggio gratuito di biciclette.

kilauea-skate-and-surf-shop-27

kilauea-skate-and-surf-shop-28

Quindi, può essere reale che nel 2021 ci sia un’edicola di 60 mq che è anche un core skateshop? Sì, esiste dagli anni 70 come classica edicola e azienda familiare di Vito Porcu (il proprietario) e si chiama Kilauea. Sabato scorso sono rimasto davvero sorpreso dall’aria che respiravo all’interno dello spazio, punto d’incontro per gli skateboarders. Giusto per essere sincero direi “più luoghi di aggregazione e meno social network”.

Luca Rizzotto

Connessioni Urbane: culture giovanili e spazio pubblico

November 3, 2021 |

Sabato 6 novembre, presso la Sala Oratorio del Palazzo dei Musei di Modena, il convegno organizzato da Urbaner – Culture Urbane Emilia-Romagna,progetto del Comune di Modena…
Read More

HC Sticker Threat 23/10/2021, Presto!? and Daniel Sansavini Studio, Milano

October 26, 2021 |

Fantastica idea da parte di Lorenzo Senni: il nostro romagnolo (di provenienza)/“inglese” (di lavoro), ora trapiantato a Milano, convince Thomas Rackow…
Read More

Massimiliano Camellini. Al di là dell’acqua | 4 dicembre – 9 gennaio, SPARC* Spazio Arte Contemporanea, Venezia

October 17, 2021 |

A partire dal 4 dicembre 2021, Massimiliano Camellini presenta a Venezia, nei suggestivi ambienti di SPARC* Spazio Arte Contemporanea, il suo progetto fotografico…
Read More