Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | September 29, 2022

Scroll to top

Top

No Comments

Centuries ‘The Lights Of This Earth Are Blinding’

Centuries ‘The Lights Of This Earth Are Blinding’
Salad Days

Review Overview

8
8
8

Rating

CENTURIES
‘The Lights Of This Earth Are Blinding’-CD
(Southern Lord)
8/10


Southern Lord, conosciuta anche come l’etichetta che non sbaglia mai, pubblica il secondo album della band americana Centuries. Se vi siete persi il primo album ‘Teadium Vitae’, uscito nel 2013, potete recuperare adesso: ‘The Lights Of This Earth Are Blinding’ è un disco che lascia poco spazio al pensiero, poco spazio all’analisi e ancor meno spazio al giudizio di chi ormai ha smesso di assegnare etichette e farsi influenzare dalle medesime o di chi, invece, sostiene che l’hardcore, il blackned hardcore o qualsiasi altra definizione inutile il mondo della musica voglia inventare, stia andando verso una direzione che comincia ad annoiare. Al di là di qualsiasi tipo di confine si voglia disegnare intorno ai Centuries, questo è un album che definisce non un genere musicale o un’appartenenza ma l’identità di una band, che piano piano comincia a diventare riconoscibile. Certo non sono i primi e non saranno gli ultimi ad unire influenze crust, sludge ed anche noise al sound hardcore ma ci sono due elementi imprescindibili che si intersecano decisamente bene in ‘The Lights Of This Earth Are Blinding’: quello dell’aver un gran gusto nella scelta dei suoni e la capacità di comporre dei pezzi che molto semplicemente spacchino e l’aspetto emotivo. I Centuries non solo confermano di essere una band capace di tirare fuori dei brani della madonna, ma consolidano il fatto che la loro musica arrivi a chi ascolta senza mezze misure. E’ un sound contro cui sbatti contro. Un muro contro cui ti continui a schiantare perchè è un dolore che più conosci più comincia a piacerti.
(Valentina Vagnoni)

centuries_berlin

ac

Submit a Comment