Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | January 21, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Dam Funk al Biko (MI) per l’anteprima di Jazz:Re:Found Festival

Dam Funk al Biko (MI) per l’anteprima di Jazz:Re:Found Festival
Salad Days

Venerdì 9 ottobre arriva al Biko Damon “Dām-Funk” Riddick, esponente di riferimento del funk moderno coniugato in tutte le sue forme.

Il Circolo Arci milanese ospita l’anteprima della nuova edizione di Jazz:Re:Found Festival che, dopo sette anni di residenza a Vercelli, si trasferisce a Torino. Per l’occasione sarà presentato il calendario definitivo del festival, in programma dal 3 al 7 dicembre. Dām-Funk è stato scelto perché in piena linea con la programmazione del Biko e individuato da Jazz:Re:Found come artista emblematico della sua dimensione estetica: un punto di incontro tra un club e un festival che hanno varie affinità.

Circolo Arci Biko, Re::Life e JAZZ:RE:FOUND Festival presentano
DĀM-FUNK live
Venerdì 9 ottobre dalle 22 @ Biko
Via Ettore Ponti, 40 – Milano
Ingresso 12 euro + tessera Arci
Infoline 339.1515043

Dal momento del suo debutto per la Stones Throw, Dām-Funk è diventato portavoce di un’estetica che affonda le sue radici nella controcultura black degli anni‘70. Nel 2013, forte dei suoi exploit underground, si consocia a un altro figlioccio di George Clinton, il rapper Snoop Dogg, per dare vita all’acclamato ’7 Days Of Funk’ (Stones Throw). Nel live al Circolo Arci Biko, oltre ai suoi classici, presenterà i brani del suo nuovo album, ‘Invite The Light’ (Stones Throw), concepito in un arco di tempo di sei anni che l’artista californiano ha per lo più passato nel suo studio-casalingo. Colonna portante della Stones Throw, Dām-Funk ha pubblicato gran parte dei suoi lavori per questa etichetta di culto, dal debutto del 2009, ‘Toeachizown’, all’antologia ‘Adolescent Funk’, sfiorando anche il successo mainstream proprio grazie alla collaborazione con il “Doggfather”. Il talento del producer, dj e vocalist è unico: le sue capacità di polistrumentista consentono un ampio raggio d’azione anche grazie a una totale padronanza del banco mixer e delle macchine – rigorosamente analogiche – messe in campo. Perché dunque rinunciare, in questo nuovo album, a ospiti illustri come il rapper Q-Tip, l’ormai sodale Snoop Dogg, Ariel Pink, Flea dei Red Hot Chili Peppers, l’ex-stellina dell’R&B di Chicago Jody Watley, il duo composto da padre e figlio Leon Sylvers III & IV e un gigante del funk come Junie Morrison degli Ohio Players?

INFO
https://www.stonesthrow.com/damfunk
https://www.facebook.com/damfunk
www.bikoclub.net/

Submit a Comment