Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | August 23, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Danko Jones ‘Fire Music’

Danko Jones ‘Fire Music’
Salad Days

Review Overview

7.5
7.5
7.5

Rating

DANKO JONES
‘Fire Music’-CD
(Bad Taste)
7.5/10


Dopo un paio di dischi tutto sommato sotto tono, ma comunque decisamente superiori alla media del genere!, ‘Fire Music’ riesce a sorprendere grazie ad una rinnovata energia e vitalità. Il sanguigno rock’n'roll del nostro canadese preferito centra in pieno il bersaglio sia con canzoni semplici ma accattivanti (la scontata ma trascinante ‘Do You Wanna Rock’) ma anche rischiando la carta del brano più cadenzato e metallico (‘The Twisting Knife’). In mezzo ritroviamo tutte le sfumature che ci fanno amare il singer di Toronto che non manca di dichiarare il proprio amore per il rock in ogni sua forma (‘Getting Into Drugs’), e sprigionando attitudine da vendere. Molto positivo l’innesto del nuovo drummer Rich Knox, discreta macchina ritmica che ha il merito di essersi inserito alla perfezione in una macchina oliata fornendo il giusto groove alle composizioni di Mister DJ. Con semplicità e passione il tuttofare Danko Jones (se vi capita ascoltate il suo podcast o gli articoli scritti per la versione canadese del’Huffington Post, tutto materiale che certifica come DJ ha tanto da dire, oltre alla immane voglia di rock e figa che si porta dietro!) porta ancora una volta a casa il risultato, e dopo diciotto anni di carriera non possiamo che attendere l’ennesima esibizione live del terzetto nel nostro paese, scommettiamo che gli estratti da questo ‘Fire Music’ non saranno pochi!
(Davide Perletti)

Submit a Comment