Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | January 24, 2021

Scroll to top

Top

No Comments

DEATH BY UNGA BUNGA // 16 NOVEMBRE – KRANK NIGHT – FARA VIC. NO

DEATH BY UNGA BUNGA // 16 NOVEMBRE – KRANK NIGHT – FARA VIC. NO
Salad Days

DEATH BY UNGA BUNGA // 16 NOVEMBRE – KRANK NIGHT – FARA VIC. NO

I Death by Unga Bunga sono la (giovanissima) rivelazione del Rock’n’Roll norvegese. Appena maggiorenni, ma con un bagaglio musicale degno di veterani, vi faranno ballare a suon di sixties garage, punk e r’n’b. Immaginatevi dei Rolling Stones nati tra i fiordi, in fissa con Sonics, Roky Erickson & 13th Floor Elevators, Music Machine e le raccolte Nuggets…una vera e propria “gang giovanile” di ribelli del rock’n’roll, così coesa in passioni ed intenti da arrivare a condividere persino lo stesso appartamento, nel centro di Oslo. E’ da lì che sono partite le loro scorribande per tutta Europa, arrivando a suonare i più importanti festival in Svezia, Grecia e Germania. Dopo essere letteralmente esplosi in Norvegia gli è bastato un primo tour italiano per conquistarsi le simpatie di pubblico, giornalisti ed addetti ai lavori, che in loro vedono la realizzazione del più classico dei sogni di Rock’n’Roll, sorretto dalla sfrontatezza dei ventanni e da un talento fuori dal comune. Tornano dunque in Italia a novembre per presentare il loro nuovo, bellissimo album di recente pubblicazione

Ascolta: https://www.facebook.com/deathbyungabunga

Aftershow Dj set: Barbarella
Way Out There Records
http://www.wayoutthererecords.com
http://wayoutthererecords.bigcartel.com

FAT BOY DON’T CRY RECORDS, WAY OUT THERE RECORDS, KRANK e HOODOOH presentano:
-SHIELD YOUR EYES-

Da Londra, un gruppo con una ratio tecnica/soul così vicina al mondo forse non esiste. Che Stef (voce e chitarra) venga citato come il chitarrista più geniale in circolazione da più parti, non me lo son di certo inventato io. Bastano i primi 10 secondi di un loro concerto per accorgersi che c’è qualcosa di speciale. Che quel che fa, lo fa con tre corde. Bastano e avanzano per come scrive e come traspone le idee in tempi musicali, in un qualcosa di unico. Una discografia molto estesa per una band “giovane”: 4 LP e qualche manciata di split con i gruppi più puri della scena, su Function Records e non solo. Dopo aver girato l’Europa in lungo e in largo
tornano in Italia per due imperdibili concerti a Novembre, al Leoncavallo e al Bocciodromo.

Sito web: http://www.shieldyoureyes.com/

-I LIKE YOU OK-
Punk hardcore di noialtri. Quello bello che non passa mai. Colonna sonora delle vacanze di tutti. Ex mille gruppi, tutti forti.
Sito web: www.ilikeyouok.com

-SHIZUNE-
Cinque ex-papaboys che suonano il punk-hc e lo screamo e amano le cose fatte in casa. Due EP che girano in rete, venghino e li scarichino. Eh sì, quelle due canzoni sono in giapponese.
Per ascoltare: http://shizune.bandcamp.com/music
Illustrazione di Alberto Brunello (http://sgrassato.tumblr.com/)

Submit a Comment