Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | December 2, 2022

Scroll to top

Top

2 Comments

EDDIE BUNKER ‘TORMENTO’

EDDIE BUNKER ‘TORMENTO’
Salad Days

Review Overview

7
7
7

Rating

EDDIE BUNKER
‘Tormento’-CD
(Gold Leaves Academy)
7/10


Gli Eddie Bunker sono un gruppo nato a Vicenza nel 2017. Prendono in prestito il nome da Edward Bunker, figura mitologica di una certa cultura americana legata al crime e al noir, ex criminale che si è poi reinventato sceneggiatore, attore, consulente e scrittore. ‘Tormento’ è il titolo del nuovo lavoro del quintetto, 8 tracce registrate alla Distilleria – Produzioni (Vicenza) nelle quali portano avanti il discorso iniziato col precedente ep ‘Diffidia’, affinando il songwriting e cercando di essere il meno derivativi possibile. La matrice hardcore si sposa perfettamente con le suggestioni post hardcore, limitandone la dinamicità in favore di un sound quasi ossessivo, marziale, ma non per questo da mazzata nello stomaco. Il cantato italiano potrebbe erroneamente far pensare ai concittadini Dufresne, ma gli Eddie Bunker prediligono il malessere, o meglio il tormento che da il titolo a questo lavoro che scaturisce nervoso da questa colata di lava che avanza lentamente prima di scoppiare nelle accelerazioni. Il quintetto non inventa niente di nuovo, ma sa suonare e lo fa bene mettendoci una buona dose di personalità, cosa da non sottovalutare nel nostro panorama underground: le canzoni suonano bene e sono supportate da una buonissima produzione che mette in evidenza la potenza del gruppo. Gli amanti del genere possono tranquillamente sfregarsi le mani, per gli altri potrà risultare ostico ma non per questo non meritevole di essere ascoltato. Provare per credere.
(Michael Simeon)

Comments

Submit a Comment