Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | January 27, 2023

Scroll to top

Top

One Comment

Electric Citizen ‘Sateen’

Electric Citizen ‘Sateen’
Salad Days

Review Overview

6.5
6.5
6.5

Rating

ELECTRIC CITIZEN
‘Sateen’-LP
(Riding Easy)
6.5/10


Pur essendo datato 2014 il debutto degli americani Electric Citizen merita senz’altro una segnalazione: ‘Sateen’ si infila direttamente e senza troppi fronzoli in quella scena retro rock che in questi ultimi anni sta partorendo band a profusione, riuscendo però a spiccare nel mucchio grazie ad indiscusse doti. La voce cantilenante e sciamanica di Laura Dolan è uno dei punto di forza della band che possiede il suo indiscusso fascino ricreando atmosfere prettamente british anni’70 che prendono forma in un piacevole citazionismo di Pentragram, Sabbath e simili (cfr. ‘Magnetic Man’) ma con buon gusto e piglio discretamente personale. Certo, le variazioni sul tema non sono molte e i ragazzi di Cincinnati non sembrano nemmeno cercare di uscire dal solco tracciato dai maestri del genere, ma quanto proposto in ‘Sateen’ non dispiace per niente ma anzi, incuriosisce su quanto possano fare in futuro se i nostri vorranno (come stanno in qualche modo facendo gli svedesi Spiders) aumenteranno il raggio d’azione magari riproponendo maggiormente situazioni cadenzate e vagamente zingaresche come in ‘Shallow Water’. Disco piacevole e ben fatto che resiste alla prova del tempo: da recuperare.
(Davide Perletti)

0004120824_10

Comments

Submit a Comment