Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | August 3, 2020

Scroll to top

Top

3 Comments

Elyne ‘Syncretism’

Elyne ‘Syncretism’
Salad Days

Review Overview

7.5
7.5
7.5

Rating

ELYNE
‘Syncretism’–EP
(This Is Core)
7.5/10


Quella che abbiamo sotto mano oggi è una band post-hardcore di Ravenna, gli Elyne, molto giovani e formatisi nel Novembre 2012, qui con il loro EP di debutto ‘Syncretism’ che esce sotto This Is Core. Questo EP di quattro pezzi, sulla media dei tre minuti l’uno, è un buon punto di partenza che, seppur aggiunga poco o nulla di novità nel genere, riesce comunque a creare quel livello di interesse e attenzione dove altri gruppi hanno fallito. Grande differenza la fa l’apporto vocale, dove abbiamo l’alternarsi della parte scream e melodica delle due chitarre (esempio perfetto che possiamo trovare in ‘Buried In The Sky’), supportate da qualche occasionale parte elettronica. Il risultato sono pezzi densi e armonici, che per una piccola parte mi ricordano i vecchi For The Fallen Dreams, ma anche aggressivi e dissonanti, come possiamo sentire in ‘This Nightmare Must Be Ending’. Da ricordare la parte di chitarra in ‘Dead Or Asleep’ che trascina per tutto il tempo della traccia, mentre la titletrack ‘Syncretism’ è forse il pezzo più introspettivo e più lento che poi si sfoga nella parte finale, ma non è di certo un male. Per ora gli Elyne sono un pollice in su.
(Fabrizio De Guidi, @fabriziodeguidi)

Comments

  1. Alberto

    Ho sentita questa band suonare a Cesena con gli Architects, bello show e band molto promettente!!

  2. Ho visto gli Elyne dal vivo a Cesena una settimana fa e sono rimasto piacevolmente colpito e coinvolto da una band così giovane e allo stesso tempo così preparata.
    C’è qualcosa di fresco nella loro musica che li distingue dalla massa che suona lo stesso genere e non andrebbero sottovalutati ma ascoltati con attenzione.
    Anche per me il pollice è su! :)

Submit a Comment