Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | August 7, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Enforced ‘At The Walls’

Enforced ‘At The Walls’
Salad Days

Review Overview

9
9
9

Rating

ENFORCED
‘At The Walls’-LP
(War)
9/10


Sarà che ormai i Power Trip hanno tracciato la strada, sarà che il connubio tra metal e hardcore oggi è più forte che mai (no, non sto parlando di immondizia metal core) e che il crossover non è mai morto, ma è sempre un piacere ascoltare band come gli Enforced. Il gruppo di Richmond, Virginia, debutta conquesto platter per War Records, label losangelina di Andrew Kline degli Strife e mi regala grandi soddisfazioni. Il suono è un connubio di Cro Mags, Slayer, Metallica, Broken Bones, The Accused nella loro forma migliore. Un assalto continuo e senza tregua, fatto di tempi veloci inframmezzati da mid tempo spacca ossa. Una voce ringhiosa e incattivita da tutto e da tutti vi accompagnerà in questo massacro. Le chitarre sono crunchy al punto giusto e cavalcano che è un piacere, sorrette da una sezione ritmica precisa e implacabile. Davvero un debutto con i controfiocchi, ideale per spappolarvi le cervella in auto mentre andate al lavoro il mattino…
(Marco Pasini)

Submit a Comment