Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | November 29, 2022

Scroll to top

Top

No Comments

Eversin ‘Flagellum Dei’

Eversin ‘Flagellum Dei’
Salad Days

Review Overview

2
2
2

Rating

EVERSIN
‘Flagellum Dei’-CD
(Club Inferno Ent.)
2/10


Non so proprio da dove iniziare. Questo cd è una porcheria assoluta. Davvero. Non scherzo. D’altronde l’avevo già intuito guardando l’orribile copertina. Post thrash metal groove agghiacciante, registrato in maniera asettica. Quattro pezzi: due originali, una cover di ‘Refuse/Resist’ dei Sepultura (con ospite Montaguti degli Electrocution) ed un remix in chiave industrial/techno/dance. I due pezzi originali sono terrificanti: fiacchi, monocorde, monotoni. La voce è buttata caso, i riff sono impastati di groove, la sezione ritmica praticamente va per gli affari suoi. Ogni tanto si fatica veramente a capire cosa si stia ascoltando. La cover dei Sepultura è senza infamia e senza lode, d’altronde neppure l’originale era un granchè, anzi, ha segnato la fine dei veri Sepultura. Sull’ultima traccia non mi pronuncio neppure. Bocciati su tutta la linea.
(Marco Pasini)

Submit a Comment