Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | June 28, 2017

Scroll to top

Top

No Comments

Exhaustion ‘Surrounded By Depths’

Exhaustion ‘Surrounded By Depths’
Salad Days

Review Overview

7.5
7.5
7.5

Rating

EXHAUSTION
‘Surrounded By Depths’-LP/Digital
(Distro-y)
7.5/10


Sono francesi ma potrebbero tranquillamente provenire dalla mecca del crust mondiale, ovvero Portland. Il ritorno degli Exhaustion incrostato e lurido crust, figlio degli Amebix, degli Axegrinder, e anche di gruppi più conteporanei come Deathraid, I nostri non vanno tanto per il sottile. Attraverso un suono veloce, violento e nefasto, dipingono un mondo collassato su stesso, dove ignoranza, disprezzo, ingordigia e potere hanno fagocitato tutto, proiettando l’umanità verso una notte senza fine e condannandola all’oblio più totale. Una voce strozzata e urlata, straziata e straziante, da voce a riff potenti e pesanti, impastati di lutto e sofferenza. Una sezione ritmica asciutta e senza inutili orpelli, brandisce l’ascia della morte. Perchè questo suono è morte. Una morta lenta, un’agonia senza ritorno, il degno finale a secoli di barbarie e soprusi, decanta in maniera irrevocabile il crespuscolo della razza umana. Questa volta non è finzione, è tutto vero… il peggior incubo che voi abbiate mai concepito, è appena iniziato e gli Exhaustion ne sono tra i grandi condottieri…
(Marco Pasini)

Submit a Comment