Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | February 7, 2023

Scroll to top

Top

No Comments

Fangs Of The Molossus ‘S/T’

Fangs Of The Molossus ‘S/T’
Salad Days

Review Overview

7
7
7

Rating

FANGS OF THE MOLOSSUS
‘Fangs Of The Molossus’-CD
(Italian Doom Metal)
7/10


Bella sorpresa gli italianissimi Fangs Of The Molossus, band toscana che riporta in pista il debut album originariamente uscito (autoprodotto) nel 2013 in una lussuosa versione vinilica grazie all’aiuto della Italian Doom Metal Records. Parliamo di heavy psych, doom e metal sulfureo che ricorda molto da vicino i maestri inglesi Electric Wizard (il mood horrorifico, la potenza di certe soluzioni di chitarra) e Sleep (quella sensazione di lasciare i riff ‘sospesi’ per poi lasciarli andare come macigni in caduta libera), così come le derive prog-psych di Hawkind e simili. Se la testa è in UK il cuore è decisamente in Italia perchè il groove viscerale dei Fangs Of The Molossus riesce a dare alla testa quando le situazioni diventano calde, più spinte e non necessariamente con un significato heavy (cfr. la morbosa e cadenzata ‘O Fera Flagella’). Le guest di un paio di membri dei leggendari Necromass aumenta l’aurea luciferina di una uscita che consiglio caldamente agli amanti del genere, soprattutto in questa versione per chi come me si è perso la prima incarnazione di ‘Fangs Of The Molossus’.
(Davide Perletti)

Submit a Comment