Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | June 24, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

For The Glory ‘Lisbon Blues’

For The Glory ‘Lisbon Blues’
Salad Days

Review Overview

8
8
8

Rating

FOR THE GLORY
‘Lisbon Blues’-CD
(Rastilho Records)
8/10


Puro e crudo hardcore, questo è ciò che troverete in ‘Lisbon Blues’, ultima fatica dei portoghesi For The Glory. Una formazione interessantissima quella di Lisbona, attiva dal 2003 e da sempre attivissima in sede live/discografica. Il loro ritorno è una sorta di tributo alla loro città di provenienza, a detta loro (e non solo) tra le più belle al mondo e ricca di tutte quelle caratteristiche che rendono speciale il Portogallo e i portoghesi nel mondo. Spazio quindi a testi che alternano speranza, nostalgia e una profonda rabbia per il lento e inesorabile declino di una società che oggigiorno potremmo definire allo sbando. ‘Lisbon Blues’ è un disco che ha due compiti principali, coinvolgere e stimolare l’ascoltatore a meditare, attraverso un attento utilizzo di cori dai messaggi forti e parti in cui la musica sembra quasi cadere in secondo piano per lasciare totalmente la scena alla rabbia del frontman Ricardo Dias. La scuola statunitense ha dato molto a questa band (vedi Terror), soprattutto nel sound, ricco di parti heavy e spinto a folli velocità dal buon lavoro svolto in sede ritmica. Piace parecchio questo ‘Lisbon Blues’ vuoi per il suo essere “in your face” o forse perché semplicemente riesce a tirare fuori tutto quel nervoso che stagna dentro di noi da ormai parecchio tempo. Se l’hardcore è il vostro pane beh, date una chance a questi ragazzi!
(Arturo Lopez)

Submit a Comment