Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | July 5, 2020

Scroll to top

Top

One Comment

Four Seasons One Day ‘Tutti Morti’

Four Seasons One Day ‘Tutti Morti’
Salad Days

Review Overview

6
6
6

Rating

FOUR SEASONS ONE DAY
‘Tutti Morti’–EP
(Indelirium Records)
6/10


Esce per la Indelirium Records il nuovo EP dei palermitani Four Seasons One Day, intitolato ‘Tutti Morti’. Se il precedente lavoro autoprodotto ‘Brand New Life’ di questa giovanissima band formatasi nel 2011 era ancora un po’ troppo acerbo, questo ‘Tutti Morti’ alza l’asticella di quanto ci si possa aspettare in futuro da questa band e dal suo pop-punk e post-hardcore ispirato a Make Do And Mend, The Story So Far e Title Fight. L’EP si forma di sette tracce nelle quali i nostri svolgono un compito non troppo facile, riuscendo a combinare bene riff e melodie che hanno un po’ il sapore di già sentito, ma che comunque mantengono viva l’attenzione. Pezzi come ‘Walk Away’ e ‘Jinx’ su tutti danno quella giusta atmosfera grave e malinconica che il titolo ben si prefigge di trasmettere, e anche i vocal, seppur con qualche incertezza nella pronuncia, trasmettono più che bene. Un buon lavoro per i Four Seasons One Day, penalizzato solamente dall’inesperienza e dalla giovinezza, ma d’altronde anche i nani hanno cominciato da piccoli.
(Fabrizio De Guidi, @fabriziodeguidi)

-5

-6

Comments

Submit a Comment