Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | September 19, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Friendship ‘Undercurrent’

Friendship ‘Undercurrent’
Salad Days

Review Overview

7
7
7

Rating

FRIENDSHIP
‘Undercurrent’-LP
(Southern Lord)
7/10


Inutile negare una discendenza da un gruppo come i Converge. I Friendship sono una stirpe di epigoni incantata dal sound e dal rovinoso senso di distruzione che soffia sulla band di Salem. Detto ciò il nuovo lavoro, intitolato ‘Undercurrent’, si presenta con 10 tracce di brioso ultracore e parti sludge super heavy. Introdotti da un brano/drone dall’impatto polveroso, subito si precipita in direzione fast con un “uno-due” che non lascia fiato: ‘Vertigo’/’Punishment’. ‘Lack’ è un brano rabbioso al limite del grindcore con un finale da cibo avariato e quindi indigesto; ‘Abandon’ è una scarica pirotecnica di controtempi e riff malsani e certe visoni alla Nails e Infest si fanno largo tra lugubri nubi che opprimono un cielo che ti schiaccia senza dare spazio verticale; ‘Fiend’ e ‘Plague’ sono scarti di tempo sottratti agli His Hero Is Gone in versione sparata a 200km/h; ‘Garbage’ passa quasi inosservato, si cela tra stacchi ed accelerazioni repentine, anche ‘Wrecker’ sembra un esercizio di stile e la ripetitività comincia a farsi notare malgrado ancora qualche buon riff, infatti, proprio nel finale ‘Hatred’ alza la cresta combinando dissezioni alla Full Of Hell mischiate a rotture d’equilibrio brandite a colpi d’ascia! Non un capolavoro, ma insomma un degno finale. Sicuramente più interessanti che in passato e con un piglio tecnico che risalta ad ogni brano, i Friendship azzeccano un album tra i tanti di un genere che comincia a far vedere i propri limiti.
(Giuseppe Picciotto)

promoaccessory_526009-1

152376

755584

967153

Submit a Comment