Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | May 24, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Gab De La Vega ‘Beyond Space And Time’

Gab De La Vega ‘Beyond Space And Time’
Salad Days

Review Overview

9
9
9

Rating

GAB DE LA VEGA
‘Beyond Space And Time’-LP
(Epidemic/Backbite)
9/10


Gab De La Vega torna con un nuovissimo lavoro che conferma la sua classe e il suo stile. Pur provendendo dal panorama hardcore italiano (vi ricordate gli Smashrooms?, nonchè proprietario dell’ottima label/mailorder Epidemic Records), il nostro dal 2011 ha dato inizio a questo viaggio solita a base di folk punk pop acustico. Ora, dopo l’esperimento del singolo del 2017 ‘I Want Nothing’, il Nostro si accompagna ad una full band. La maturità artistica è stata raggiunta, non c’è che dire. 11 brani emozionanti, a tratti quasi sussurrati, a tratti esplosivi (‘Bomb Inside My Head’), a tratti riflessivi. Su tutto svetta la voce di Gab, melodica e potente, calda e capace di disegnare con le sue parole un universo delicato ma allo stesso tempo coinvolgente. La sua chitarra pennella, nei brani come la conclusiva ‘I Still Believe’, una tela di dolcezza e profondità, in cui mette in mano all’ascoltatore tutta la sua profondità e visione delle cose. La band che lo supporta suona impeccabile, dando il giusto tiro ad un pugno di brani tutti importanti, e mai messi li come puro riempitivo. Gab si conferma un vero fuoriclasse, coniungando il gusto punk americano melodico con il pop di marca british, senza dimenticare il folk. Un plauso anche alla copertina, semplice ma davvero ben fatta e a tutta la cura che sta dietro a questo disco, oserei dire maniacale. Grazie Gab, per ricordarci che la vera attitudine sta tutta qui…
(Marco Pasini)

3tx8oicaztwyttolfcnu9r7axitlasd5tsp7dburicrjzbi4ueyd9qhjbq4qqejg4uldjpqijnqouhhjlhr20p27luwgds05xlbvzsoy-dekyjq78jah-zawyqsxh96qh-gr-btml98dremasjkkvos8r4gejsjyyxcs0-d-e1-ft

Pic Credits: Jaden D

20.02 – Montichiari, Monamì
21.02 – TBA
22.02 – Rozzano, Circolo Svolta
23.02 – Chiuppano, Osteria Al Castello

Submit a Comment