Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | February 3, 2023

Scroll to top

Top

No Comments

Havok ‘V’

Havok ‘V’
Salad Days

Review Overview

6
6
6

Rating

HAVOK
‘V’-CD
(Century Media)
6/10


Gli Havok sono una band thrash metal americana, precisamente da Denver, Colorado. Hanno alle spalle quattro album e diversi tour in giro per il globo (io li vidi di spalla ai Suffocation in una calda serata d’agosto di qualche anno fa). Sono una band mediocre, ma non nel senso dispregiativo del termine. Semplicemente suonano in maniera ne orripilante ne eccelsa. Il loro thrash metal √® moderno, pulitissimo, asciutto, quasi meccanico. Qui non troverete ne la sporcizia delle produzioni europee, ne la velocit√† distruttiva delle produzioni brasiliane. Troverete, altrettanto semplicemente, thrash metal Made in Usa. Non troppo tecnici, ma con tutti gli elementi al proprio posto. La voce di Sanchez (unico membro originale rimasto, gli altri sono acquisti del 2010 e addirittura del 2020) √® sempre aggressiva, supportata ogni tanto da qualche coro. Strutturalmente il tutto e’ molto lineare, con dei riff non certo da urlo ma anzi un po’ inflazionati, assoli veloci, cambi di tempo che si possono anticipare facilmente, un drumming senza particolari sussulti e il solito suono di basso appena udibile. I loro punti di riferimento rimangono i Metallica e i Testament, solo che questi ultimi due il genere lo hanno forgiato (nel bene e nel male), mentre il quartetto di Denver e’ una mera replica. Sono divertenti (molto di piu’ dal vivo, dove li apprezzai molto), ma su disco potrebbero risultare noiosi passata la boa del quinto pezzo. Personalmente e’ un platter che non acquisterei mai (i primi tre, che possiedo, sono decisamente meglio), ma se proprio non ci state dentro, dategli un ascolto…
(Marco Pasini)

Submit a Comment