Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | December 3, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Hell Obelisco ‘Swamp Wizard Rises’

Hell Obelisco ‘Swamp Wizard Rises’
Salad Days

Review Overview

7.5
7.5
7.5

Rating

HELL OBELISCO
‘Swamp Wizard Rises’-CD
(Argonauta)
7.5/10


Nove brani per quaranta minuti di puro sferragliamento sludge metal: una semplice ricetta per gli italianissimi Hell Obelisco ma dannatamente efficace! ‘Swamp Wizard Rises’ è il debut album sulla lunga distanza per il quartetto che si presenta agli ascoltatori con la delicatezza del classico elefante in una cristalleria! ‘Voodoo Alligator Blood’ è il biglietto da visita e una dichiarazione d’intenti belligerante che prevede tra le altre cose Tony J.J. dei Transport League come guest (anche Carmelo Orlando dei Novembre, per la cronaca, appare guest del disco): un brano sguaiato e grasso che mostra la rutilante opera di distruzione degli Hell Obelisco. L’incedere indiavolato e grintoso, sia nei pezzi più veloci e decisi che in quelli più cadenzati (cfr. ‘Earth Rage Apocalypse’), non lascia scampo e l’attitudine è senz’altro quella vincente. Se siete amanti di queste sonorità avrete pane per i vostri denti e passerete sopra qualche difetto fisiologico del genere (voce a tratti monocorde e poche variazioni al tema): un debutto più che convincente che vi regalerà diversi goduriosi ascolti.
(Davide Perletti)

Submit a Comment