Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | February 3, 2023

Scroll to top

Top

No Comments

High Places a Maggio in Italia

Grinding Halt Concerti presenta:
HIGH PLACES Tour:

Martedì 22 Maggio – Padova, Ex Macello
via Cornaro, 1 – Padova / Inizio concerti ore 22.30 / Ingresso € 5
Info e orari: http://pleaserepeat.it / mail. info@pleaserepeat.it

Mercoledì 23 Maggio – Roma, Circolo degli Artisti
co-headline: TU FAWNING (us)
via Cigna, 211 – Torino / Inizio concerti ore 22.00
Info e orari: www.circoloartisti.it

Giovedì 24 Maggio – Genova, Hop
Piazza Cambiaso, 1 – Genova / Inizio concerti ore 22.30
Info e orari: http://www.hopaltrove.it

Venerdì 25 Maggio – Milano, Lo-Fi / Tomboys Don’t Cry
via dei Pietro e Giuseppe Pestagalli, 27 – Milano / Inizio concerti ore 22.30 / Ingresso € 10
Info e orari: http://www.pibinko.org/lofi

Gli HIGH PLACES sono un duo di Brooklyn, New York, di base a Los Angeles, California. Rob Barber e Mary Pearson sono talentuosi multistrumentisti, e in passato hanno suonato come solisti con i due solo project Transformation Surprise (Mary) e the Urxed (Rob), e iniziato ad esibirsi com High Places dal 2006. Nel 2008 il duo ha pubblicato l’omonimo debutto per Thrill Jockey (Pontiak, Arbouretum, Mouse on Mars, Tortoise, e molti altri), e la raccolta ’03/07 – 09/07′. Alla pubblicazione del primo lavoro sono seguiti subito tour e concerti in compagnia di Deerhunter, No Age, Abe Vigoda, Lucky Dragons, Yacht, e Dan Deacon. Il brano ‘From Stardust to Sentience’ è stato inserito da Pitchfork nella chart dei brani più belli pubblicati dal 2000 ad oggi. Nel 2010 hanno dato alle stampe il bellissimo ‘High Places vs. Mankind’, proseguo perfetto della carriera del duo che li ha portati alla fine del 2011 all’immenso ‘Original Colors’. Hanno un approccio all’elettronica che ricorda i migliori Animal Collective e Black Dice, e porta chiare similitudini con il sound di Xiu Xiu, Beach House, Washed Out, Mi Ami e Future Islands. I brani del duo scorrono sicuri lungo linee psych-esotiche, a tratti dub, con i refrain wavey della chitarra di Rob Barber e il cantato dreamy di Mary Pearson. Sono capaci di far ballare a forza di synth ossessivi o di far sognare grazie ad un dream pop minimale ma ben orchestrato. Band incantevole e dirompente, capace di un’ironia unica come nel caso del video di ‘Sonora’

e di un gusto per l’arte unico, testimoniato dal blog diario di viaggio fotografico di Rob Barber e Mary Pearson http://hellohighplaces.blogspot.it/

Atteso ritorno in Italia suoneranno il 22 Maggio a Padova, il 23 a Roma, il 24 a Genova, e il 25 a Milano. I Tu Fawning, band di Portland, Oregon, apriranno lo show di Roma degli High Places del 23 Maggio – Streaming video di ‘The Pull’, nuovo singolo estratto da ‘Original Colors’

Info HIGH PLACES:
. http://www.thrilljockey.com/thrill/High-Places/
. http://hellohighplaces.blogspot.it/

Info Tour:
www.GRINDINGHALT.it
mail. info@grindinghalt.it
Davide Iurlano
mail. davide@grindinghalt.it

Submit a Comment