Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | April 25, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Hobos – Furto strumentazione

Hobos – Furto strumentazione
Salad Days

Nella notte tra sabato e domenica dopo il loro concerto al Metal Punk festival di Padova, la band Hobos è stata vittima di un furto. Gran parte della loro strumentazione non c’è più.

Tutti noi sappiamo quanto sia debole l’equilibrio di una band underground ed eventi come questo gettano tutti in un terribile stato di sconforto. Inutile dire che in questi casi anche il più piccolo gesto può essere di grande aiuto. Tra la refurtiva:

51721749_1865165263595222_4782397722764247040_n

- Fender Jazz Bass signature Geddy Lee Made in Japan nero con battipenna bianco, tastiera in acero e segnatasti rettangolari neri. Qualche striscio sul retro all’altezza della cintura e un punto sverniciato sul fianco all’altezza del gomito.

51290775_1865165243595224_4719676477094756352_n

- Gibson Explorer Made in USA 1991 nera con battipenna bianco. Un precedente proprietario aveva scritto BEER sulla coda superiore del body, successivamente rimossa ma visibile ancora in controluce. Il bordo del battipenna è stato colorato di nero. Custodia originale Gibson marrone Made in Canada con adesivo bandiera canadese.

51102486_1865165256928556_5381661147931869184_n

- Testata Marshall JCM800 2203 reissue, manca l’input low gain ed il buco è stato coperto con del nastro nero. Qualche graffio al tolex nella parte superiore e sul fianco. Nello chassis c’è un buco perchè un precedente proprietario aveva aggiunto una valvola di preamp, poi tolta da me. Rimossa circuitazione send/return e modificato BIAS.

51229441_1865165286928553_2137221008329801728_n

- Compressore dbx-160A e testata Gallien Krueger fusion 550 in un rack a 4 slot pieno di adesivi.

Se doveste vedere o sentire di strumentazione simile in vendita per favore contattate la band sui loro canali social o via mail hobosband@gmail.com

hobos-furto

Potete supportare acquistando CD, LP e T-Shirt attraverso su Spikerot.com (pochissime taglie rimaste della maglia) e scaricare/acquistare ‘Nell’Era Dell’Apparenza’ attraverso Bandcamp anche con l’opzione Pay More. Tutti i proventi andranno direttamente alla band.

Chiaramente incoraggiamo il pubblico ad acquistare laddove possibile anche direttamente dalla band e/o supportarli inviando una qualsiasi somma al loro indirizzo Paypal: hobosband@gmail.com

La band ringrazia tutti voi per il supporto dimostrato nelle prime ore di questo brutto incubo.

Submit a Comment