Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | April 19, 2021

Scroll to top

Top

No Comments

Hyperspace ‘Delusions of Grandeur’

Hyperspace ‘Delusions of Grandeur’
Salad Days

Review Overview

5.5
5.5
5.5

Rating

HYPERSPACE
‘Delusions of Grandeur’­-CD
(Autoprodotto)
5,5/10


Gli Hyperspace per me sono una band assolutamente nuova, non li conoscevo prima che ascoltassi questo disco, mi sono informato su di loro e per la prima volta mi è capitato che nessuno dei miei contatti fosse un fan della loro pagina, quindi scrivo su di loro senza pregiudizio alcuno. Gli Hyperspace sono attivi dal 2011 e vengono da Atlanta e fanno un nerd pop­punk per fan dei Nerf Herder e dei primissimi Weezer. Influenzatissimi dalle band appena citate hanno un sound da loro molto derivato con poca personalità, tanto è che sembra di ascoltare un disco di b­sides di queste. Il disco tuttavia scorre via abbastanza bene, melodie carine che narrano di disavventure amorose, Star Wars, Goonies, Avril Lavigne e altri argomenti simili sbandierando sempre e forte un certo orgoglio di essere nerd. Presente anche una cover dei Nirvana, il pezzo è ‘School’ presente nel loro primissimo album ‘Bleach’. ‘Delusions Of Grandeur’ è tuttosommato un album davvero mediocre, che sono piuttosto sicuro non lascerà alcun segno, consigliato solamente se sei un grandissimo fan dei Nerf Herder e hai voglia di sentire ogni band da loro influenzata (caso tuttavia abbastanza raro) per il resto direi che questo disco è assolutamente trascurabile.
(Andrea ‘Canthc’ Cantelli)

hyperspace-708x469-3

Submit a Comment