Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | December 7, 2021

Scroll to top

Top

No Comments

I classici del rap italiano tornano in cassetta, Dirt Tapes e Time2Rap annunciano la prima serie

I classici del rap italiano tornano in cassetta, Dirt Tapes e Time2Rap annunciano la prima serie
Salad Days

Tre classici del rap italiano, tre artisti e tre decadi che hanno fatto la storia della cultura Hip-Hop del nostro Paese, queste le caratteristiche della nuova serie di ristampe in musicassetta…

…nata dalla collaborazione tra Dirt Tapes e Time2Rap. La prima edizione, disponibile da venerdì 10 dicembre in tutti i negozi di dischi, parte da Roma con Assalti Frontali, Metal Carter e Suarez. Tre artisti molto diversi tra loro, ma accomunati da quei valori di appartenenza e di profondo rispetto per il rap. Per la prima volta su cassetta, formato che ha permesso già dalla metà degli Anni’80 la diffusione di questo genere in Italia, saranno disponibili gli album ‘Conflitto’ del 1996, ‘La Verità Su Metal Carter’ del 2005 e ‘Antieroe 2: 1,21 Gigawatt’ del 2015.

‘Conflitto’ secondo album della formazione guidata da Militant A, è composto da tredici tracce tutte suonate dalla formazione Brutopop, dove oltre alla presenza di Pol G alla consolle, compare anche Testimone Oculare alla voce. ‘La Verità Su Metal Carter’ sancisce il debutto solista del Sergente di metallo dopo l’esperienza con i Truceboys. Produzioni di Santo Trafficante, Noyz Narcos, Sano Volcano, Guinea Pig e Demis, comprende un campionamento del brano culto ‘Sfida Il Buio’ di Speaker Dee Mo del 1992. ‘Antieroe 2: 1,21 Gigawatt’ è il quinto album dell’MC romano che ne ha curato anche le produzioni e le illustrazioni. Un concept ispirato al passare del tempo e alla trilogia del film ‘Ritorno Al Futuro’, che coinvolge numerosi ospiti come Danno, il Turco, Egreen, DJ Myke, Er Costa, Chef Ragoo e molti altri.

L’idea di Dirt Tapes e Time2Rap è quella di restituire nuova vita a quei dischi che hanno segnato intere generazioni, e che ancora oggi sono fondamentali per capire lo sviluppo di questo genere in Italia. Non solo. Creare prodotti di qualità per accontentare i più esigenti collezionisti, ma regalare anche quell’esperienza di ascolto su nastro analogico e supporto fisico che i più nostalgici ricordano con affetto.

Per la prima serie sono disponibili 250 copie in edizione limitata acquistabili singolarmente o in bundle, con preorder da martedì 23 novembre su https://dirttapes.com/. In abbinamento alla pubblicazione, è possibile acquistare separatamente “The Tape-roller”, un walkman ibrido con meccanismo a vista in edizione limitata, da usare come classico lettore di cassette collegabile a casse ed amplificatori (ed alimentato con cavo usb o DC 3V) o come tradizionale walkman a batteria. La collana proseguirà nel 2022 coinvolgendo i migliori nomi della scena dagli Anni’90 agli Anni’10, le più importanti realtà che nel tempo hanno contribuito portare rime e beat dalle jam session al mainstream contemporaneo.

Submit a Comment