Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | October 5, 2022

Scroll to top

Top

No Comments

Insight ‘Reflection’

Insight ‘Reflection’
Salad Days

Review Overview

8
8
8

Rating

INSIGHT
‘Reflection’-LP
(Mission Two Entertainment)
8/10


Gli Insight da Salt Lake City sono una band per palati finissimi, non certo per gente ferma ad Agnostic Front e Sick Of It All per intenderci (con tutto il rispetto per queste band, ovviamente). Autori di un unico 7″ nel 1989 dal titolo ‘Standing Strong’ sulla mitologica Soul Force Records, l’anno seguente viene ripulito e ristampato dall’allora nascente Victory Records con l’iconico titolo ‘What Will It Take’. 6 pezzi di feroce old school hardcore ma in cui si potevano trovare alcuni elementi che successivamente porteranno ad un decisivo cambio di passo per il genere, in cui i nostri trattano con orgoglio l’essere straight edge e vegetariani, oltre a temi personali. Questo cd retrospettivo celebra i 30 anni di una formazione a suo modo storica, riproponendoci quel 7″, quattro pezzi nuovi di zecca e un paio di song tratte da compilation dell’epoca. In piu’, un live set posto in chiusura tratto da una data del tour che li vide di supporto ai Social Distortion, band lontanissima sia come suono che come attitudine dai nostri, che infatti non ho mai minimamente considerato. I quattro nuovi pezzi sono stati composti nel 2019, hanno lo stile Insight ma criticano fortemente l’operato di Trump e del suo governo, a giusta ragione aggiungo io. Da segnalare che la line up e’ quella originale. Il live set e’ registrato in maniera decente, certo non aspettatevi un suono cristallino, ma si puo’ cogliere in pieno l’urgenza e la violenza che la band era in grado di sprigionare sulle assi di un palco. Una furibonda cover del classico degli storici Negative Approach ‘Tied Down’, che chiude il cerchio. Su ‘What Will It Take’ non aggiungo altro, si tratta di una pietra miliare dell’hardcore americano di terza generazione che dovrebbe campeggiare in ogni collezione di vinili hc che si rispetti…
(Marco Pasini)

Submit a Comment