Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | January 25, 2022

Scroll to top

Top

No Comments

Inter Arma ‘Paradise Gallow’

Inter Arma ‘Paradise Gallow’
Salad Days

Review Overview

10
10
10

Rating

Inter Arma
‘Paradise Gallow’-LP/CD/Digital
(Relapse)
10/10


Dell’altro mondo. Ecco cosa è il nuovo album degli Inter Arma. Quello che questi cinque ragazzi della Virginia sono riusciti a creare è un qualcosa di trascendetale. Sono riusciti ad unire la ferocia del blackened sludge, con la dolcezza e la pesantezza del doom, innestando elementi psichedelici e seventies. In poche parole: un capolavoro. Nove tracce di pregio e qualità incredibili, registrate in maniera impeccabile e suonate ad un livello di qualità semplicemente assurdo. Vi perderete nel cercare di trovare e capire le mille e mille sfumature di pezzi dalla potenza incendiaria, in cui i nostri hanno creato sottostrati complessi e intricati, in cui vi è una convergenza di misticismo ed esoterismo. Una voce calda, che si adatta perfettamente all’impanto musicale imbastito dai nostri capace di essere coinvolgente oltre ogni limite. Un album lungo (un paio di pezzi sono sugli undici minuti), complesso, che merita più ascolti approfonditi per essere compreso nella sua maestosità. Gli Inter Arma hanno davvero spinto l’acceleratore al limite in queste composizioni, creando un album che difficilmente deluderà gli amanti del genere. C’è una sorta di connessione interstellare, quasi che il gruppo abbia voluto aprirci nuove vie di conoscenze e sensazioni, in cui si pongono come ideali iniziatori di un nuovo modo di concepire il tutto che ci circonda. Il finale è affidato alla bellissima ‘Where The Earth Meets The Sky’, in cui i nostri aprono questa nuova via di cui accennavo pià sopra, in una comunione perfetta tra terra e cielo, da sempre fonte di vita. Per me, uno dei dischi dell’anno.
(Marco Pasini)

Submit a Comment