Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | June 24, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Iron Chic/Low Culture ‘Split’

Iron Chic/Low Culture ‘Split’
Salad Days

Review Overview

8
8
8

Rating

IRON CHIC/LOW CULTURE
‘Split’-7” EP
(Dead Broke Rekerds/Dirtcult)
8/10


Ritornano più carichi che mai dopo l’ultimo album pubblicato nel 2013, ‘The Constant One’, fuori per la famigerata Bridge9 Records di Boston, gli Iron Chic. L’uscita di quell’album aveva creato un’aria romantica e coinvolgente molto particolare attorno alla band, che ha saputo dimostrare il massimo durante i concerti fatti in questi anni in giro tra Stati Uniti ed Europa. Non dimentichiamoci della importantissima influenza dell’ex chitarrista dei Latterman all’interno! Dal vivo sono assolutamente fantastici. Molto umili esteticamente e umanamente, riescono a trasmettere tutta la loro mentalità e la loro forza attraverso le loro melodie trascinate da una voce calda e potente. Tornano con uno split in vinile e il risultato è ottimo! Ad accompagnarli in questo disco ci sono i Low Culture, già prodotti nel 2013 dall’etichetta di Portland (USA) Dirtnap Records. Non conoscevo questa band, sound prettamente punkrock, nessuna sbavatura, nessun colpo di scena, un sound preciso che ti porta dall’inizio alla fine dei loro brani senza nessun sentore di noia. Questo split prodotto rispettivamente dalle etichette Dead Broke Rekerds (New York) e Dirtcult Records (Portland) comprende 2 brani per band. Molto interessante la scelta del titolo del primo pezzo degli Iron Chic in lingua francese, ‘L’esprit De L’escalier’. Lascio a voi l’ascolto, io non ho ancora smesso di tenerlo in loop.
(Turi Messineo)

Submit a Comment