Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | May 17, 2022

Scroll to top

Top

No Comments

Iron Reagan & Gatecreeper ‘Split’

Iron Reagan & Gatecreeper ‘Split’
Salad Days

Review Overview

8
8
8

Rating

IRON REAGAN/GATECREEPER
‘Split’-LP
(Relapse)
8/10


Relapse Records riunisce in un solo pezzo di vinile due pesi massimi della scena estrema odierna, ovvero Iron Reagan e Gatecreeper. Il quintetto capitanato da Tony Foresta spara cinque tracce di puro crossover thrash. Anche se devo ammettere che c’è qualcosa di diverso rispetto al passato. Innanzitutto la registrazione, che mi pare più lo-fi rispetto ai precedenti lavori. La voce di Foresta è meno urlata e più cantilenante. Infine la struttura dei pezzi: meno velocità e più mid tempo. Molto interessante, devo dire. Dulcis in fundo i pezzi mi sembrano un pochino più tecnici dei soliti standard ai quali ci avevano abituati. Che sia l’inizio di un nuovo corso? Mah, chi vivrà vedrà. Gatecreeper sono invece un malefico combo old school death metal, vorace e ansioso di fottervi per bene. Suoni lugubri, chitarre abbassate di parecchi toni, registrazione morbosa. Pesanti ma capaci di accelerazioni taglia gola. Gli echi delle fredde terre svedesi si sentono, anche se loro provengono dall’Arizona. Come se non bastasse, lo spirito dei Bolt Thrower aleggia sinistro e beffardo. Uno split delizioso, in grado di appagare chiunque ami questi due generi. Chi non apprezza invece, torni pure tranquillamente ad ascolare In Flames e Amon Amarth. Buonanotte.
(Marco Pasini)

Submit a Comment