Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | May 22, 2022

Scroll to top

Top

No Comments

K’e K’e m ‘S/t’

K’e K’e m  ‘S/t’
Salad Days

Review Overview

6.5
6.5
6.5

Rating

K’E K’E M
‘S/t’-LP
(Autoproduzione)
6,5/10


Nati nel 1999, provenienti da un piccolissimo paesino della Sardegna, Isili, 3500 abitanti, hanno cominciato tutto registrando un demo tape che riscosse un discreto successo tra i giovani dei paesi vicini, loro sono i K’e K’e m. Di per sé il loro nome è molto complesso da pronunciare, come del resto i testi in sardo stretto delle loro canzoni, ma l’ascolto è fluido, divertente, veloce. Hanno da poco mandato in stampa il loro quinto album omonimo che si compone di 13 canzoni alternate tra soli di chitarra in pieno stile Motorhead e tupa-tupa classici del punk rock. Il disco si apre con un intro misto di grugniti e blast beat che sfocia in una corsa musicalmente hardcore e ben composta. Le chitarre sono molto cariche, azzardo nel dire che una voce un po’ più roca e grezza avrebbe aggiunto quel qualcosa in più. Avevano già pubblicato nel 2012 il disco ‘Puntas A Brenti’ ascoltabile sul loro bandcamp, non li conoscevo ma devo ammettere che all’ascolto divertono parecchio, fossi in voi anche per la sola curiosità che desta il nome della band un ascolto lo darei!
(Turi Messineo)

Submit a Comment