Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | August 11, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Lineout ‘Guardians Of Punk Rock’

Lineout  ‘Guardians Of Punk Rock’
Salad Days

Review Overview

6.5
6.5
6.5

Rating

LINEOUT
‘Guardians Of Punk Rock’-CD
(NoReason)
6.5/10


Attivi già dal 2012, hanno alle spalle un Ep autoprodotto intitolato ‘Volume Up’, parecchie le loro date in Italia nell’ultimo periodo, loro sono i Lineout. La prima volta che ho ascoltato un loro brano è stato un po’ di tempo fa, guardando il video del loro brano ‘There Is A Time’, subito dopo conobbi Andrea il chitarrista e cantante della band, scoprendo essere una persona parecchio disponibile e molto attiva nella scena tra collaborazioni con JustAlive booking e supporto alle band. Il primo ascolto fu piacevole, mi ricordarono i primi Blink 182 ma nel tempo riascoltandoli e rivedendoli suonare dal vivo ho notato che il vento stava cambiando. Rapiti da una sempre ottima Noreason Records, in collaborazione con l’etichetta inglese Lockjaw Records e l’olandese White Russian Rec, lo scorso settembre 2014 hanno tirato fuori dal loro cassetto segreto 9 canzoni nuove di zecca, quindi il loro nuovo album ‘Guardians Of Punk Rock’. Registrato in Italia, prodotto, mixato e masterizzato invece in Svezia da Gustav Burn, il chitarrista degli Atlas Losing Grip, il disco tecnicamente non presenta nessun tipo di sbavatura. I suoni sono equilibrati tra acrobazie tipiche del metal e melodie tipiche del melodic hardcore. Niente di nuovissimo, tanti i richiami ad altre band del genere: Mute, Millencolin, Propaghandi, i primi Blink 182 ma anche i Municipal Waste sono solo alcuni dei nomi che rimbalzano in mezzo ai brani di questo disco e questo può, durante l’ascolto, rendere il percorso che ti trascina dal primo al nono brano un po’ stancante. Sono giovani, stanno cominciando a pianificare date e tour in giro per l’Europa, sono appena tornati dalla Grecia, fossi in voi un ascolto glielo darei!
(Turi Messineo)

NRR050_promo1_web-700x419

Submit a Comment