Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | July 21, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

MagicaEst & Collettivo FX x Chibani @ Montreuil (Parigi)

MagicaEst & Collettivo FX x Chibani @ Montreuil (Parigi)
Salad Days

La nuova fatica della label MagicaEst sono due murali creati da Collettivo FX nei sobborghi parigini di Montreuil in omaggio ai Chibani: parola araba che significa “capello bianco”.

Si usava nel Maghreb per i vecchi saggi, in Francia si usa per i magrebini reclutati nei loro villaggi tra i ’50-’80 per lavorare nei cantieri delle banlieue (ad oggi son circa 300 mila, spesso anziani e troppo spesso in condizioni di precarietà e disagio). Così sul primo muro Collettivo FX ha dipinto il grigio ritratto di un algerino appena giunto a Montreuil nel ’60 – col suo permesso di lavoro in mano – per lavorare nel cantiere di Jean Moulin-Beaumont. Sono di quel quartiere le prime palazzine ad aver accolto dei Chibani a Montreuil, e non a caso è lì che MagicaEst ha voluto Collettivo FX per il loro primo wallpainting-omaggio ai locali lavoratori magrebini, per troppo tempo “dimenticati”. Nel secondo murale invece c’è il ritratto odierno del lavoratore algerino; dietro di lui l’art. legge che in pratica vietava ai lavoratori stranieri di uscire dal territorio oltre 6 mesi per non perdere i diritti a pensione e sicurezza sociale. Un murale “nudo e crudo” come la legge che contrasta. Una legge che fino a poco fa “imprigionava” i Chibani (e altri) in Francia – e non sempre basta pensare “dura lex sed lex”… Fortuna che le cose stanno lentamente cambiando, dato che – grazie alla recente mobilitazione della politica Fiona Lazaar – sembra che “i Chibani potranno finalmente beneficiare della sicurezza sociale indipendentemente dal permesso di soggiorno e senza requisiti di residenza”. Perciò MagicaEst e Collettivo FX hanno sottolineato la questione dei lavoratori magrebini in quel luogo – con stile essenziale, scarno: asta-rullo, stop, proprio di un certo “muralismo autentico” – per non voltar la faccia a chi lì ci ha davvero messo la faccia, e non solo.

0-2

CREDITS
Project by: MagicaEst
Murals by: Collettivo FX
Txt by: Marco Contardi
Photos by: FAKO OUZ

img-20190323-wa0001

img-20190323-wa0002

img-20190323-wa0004

img-20190323-wa0005

MAGICAEST – SHORT BIO
MagicaEst è una label francese indipendente che sottolinea temi sociali grazie a opere di nuovo muralismo sitespecific dedicate ai sobborghi parigini – sempre con occhio critico e voci fuori dal coro. Magica perché la libertà lo è sempre, Est perché l’Est di ogni capitale europea è il “cattivo esempio” della sua città, ma spesso è l’habitat del vero fermento artistico. L’Est parigino è la bohème che non sta più in centro, MagicaEst è la sfida di evidenziare tutto ciò che c’è di bello nel “brutto”!

COLLETTIVO FX – SHORT BIO
Collettivo FX è un artista urbano che crea soprattutto murali site-specific, usando un autentico stile essenziale (spesso e volentieri in bianco e nero) e la basilare tecnica asta-rullo – nella perfetta sintesi di forma e sostanza. Convinto che wallpainting e urban-art debbano per natura suscitare un dibattito grazie ai muri anziché decorarli e basta, Collettivo FX dipinge con etica-estetica artigianale e la massima attenzione a punto di vista e contesto – sempre “composto”, mai fuori posto.

Submit a Comment