Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | September 16, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Marvelous Mark ‘Buzzin’

Marvelous Mark ‘Buzzin’
Salad Days

Review Overview

6
6
6

Rating

MARVELOUS MARK
‘Buzzin’-LP
(Drunken Sailor)
6/10


Fuzz a go go, riverberi che riallacciano pensieri stregati mid–nineties tra Ride, Teenage Funclub e Slowdive e poi tenerezze Weezeriane che spuntano qua e là a punteggiare una scrittura fissa e quadrata, ma che si lascia ascoltare con piacere. I Marvelous Mark, da Toronto, con ‘Buzzin’ ci propongono, racchiudendo in questo nuovo lavoro di imminente uscita, i due precedenti ep (‘Husband Material’ e ‘Bite Me’) ed una manciata di demo, travolgendoci con vortici chitarristici saturi, cori zuccherosi e una drum session in perenne 4/4. Un po’ derivativo, il lavoro comincia a calare di intensità dopo aver intuito la direzione che la band intraprende e dove si è incamminata. Non vi è nessun bivio o incrocio, è un autostrada sempre dritta col rischio del fatale colpo di sonno. Un po’ per nostalgici e meno per chi cerca novità e scosse adrenaliniche. Riuscito a metà.
(Giuseppe Picciotto)

Submit a Comment