Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | April 1, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

Middle-Aged Queers ‘Too Fag For Love’

Middle-Aged Queers ‘Too Fag For Love’
Salad Days

Review Overview

6.5
6.5
6.5

Rating

MIDDLE-AGED QUEERS
‘Too Fag For Love’-LP
(Sell The Heart)
6.5/10


Album di debutto per i Middle-Aged Queers provenienti da Oakland, California, che, dietro la facciata di esordienti, nascondono un passato in varie band: Flipper, Fang, Yaphet Kotto, Bread & Circuits, solo per citare quelli più conosciuti, insomma, si ha che fare con dei veterani. Il sound imbastito non ha reminiscenze passatiste, ma si concentra su un tagliente punk rock a tematiche queer; i testi sono intrisi di pungente positività e vorace voglia di esortare il proprio io a un amore per il proprio modo di essere e guardingo a una cultura che privilegia la giovinezza (i Middle Aged Queers sono dei punk navigati di mezza età) e l’eteronormatività. Il risultato è un disco fresco e piacevole, ma che sulla lunga distanza comincia a perdere mordente per via di una somma di fattori che sono cari al genere punk rock, ma che se non usati con una forte originalità e inventiva l’ascolto, in termini di attenzione, cala man mano che i minuti passano, probabilmente un Ep sarebbe stato perfetto. Il disco è stampato in un bel vinile rosa “hot” che, insieme alla copertina di ‘Too Fag For Lov’” e il video di ‘Gary’s Making Biscuits’ loro singolo estratto per presentare questo lavoro, completa e chiude il cerchio intorno ai Middle Aged Queers.
(Giuseppe Picciotto)

Submit a Comment