Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | August 19, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Miss Chain & The Broken Heels release party con il Buio e Atlanto

Miss Chain & The Broken Heels release party con il Buio e Atlanto
Salad Days

Vicenza Sottosuolo, Made In PoP, Lamette Party, CSA Arcadia presentano: Il Buio + Miss Chain & The Broken Heels + Atlanto riuniti per festeggiare i rispettivi nuovi album

IL BUIO
A due anni dall’esordio e dopo un LP e un singolo acclamati come due delle migliori uscite italiane in ambito punk/hardcore, Il Buio debutta sulla lunga distanza dando alle stampe ‘L’Oceano Quieto’. Il mutamento di prospettive, di cui si era avuto un assaggio nel singolo ‘Via dalla Realtà’, 7″ qui si compie nella sua interezza. Gli orizzonti si ampliano, le storie si sovrappongono fino a comporre un puzzle, un flusso di pensieri da ricostruire. È un disco amaro, che racconta le memorie e le riflessioni dei personaggi che lo popolano e della band. Si ampliano anche il suono e la scrittura: i sentieri percorsi vedono intrecciarsi i Fugazi e gli At The Drive In con Fabrizio De André. ‘L’Oceano Quieto’ è uscito l’1 marzo 2013, prodotto da Autunno Dischi e distribuito da To Lose La Track/Audioglobe. Ascolta:

MISS CHAIN & THE BROKEN HEELS
‘The Dawn’ è il nuovo album di Miss Chain & The Broken Heels, in uscita il prossimo marzo per Bachelor Records e Tre Accordi. Eravamo rimasti con ‘A Bittesweet Ride’, il fortunatissimo LP uscito due anni fa per Screeming Apple e Burger che li ha portati a suonare in mezzo mondo. Miss Chain cantava i pensieri agrodolci del suo essere venticinquenne. Ora, a due anni di distanza la ragazza è diventata donna, il viaggio è diventato alba, mutamento. I pensieri sono diventati un flusso indagatore che mescola luci e ombre, ragione e spiritualità, demoni e speranze, spingendo le melodie oltre i canoni del rock’n'roll e del garage come lo conoscevamo fino ad oggi. I richiami agli struggenti anni ’60 sono la cornice ideale di un disco ampio e senza tempo ma tremendamente attuale nei suoni e nei suoi contenuti. ‘The Dawn’ uscirà a marzo 2013, prodotto da Bachelor Records/Tre Accordi Ascolta:

http://misschainandthebrokenheels.bandcamp.com/album/rainbow-7-2

ATLANTO
Questo è il nome della band vicentina che nasce dall’evoluzione degli Okkupato e dall’esperienza di ben 9 anni di attività musicale, 2 cd, diverse partecipazioni in compilation e oltre 130 date in gran parte dell’Italia! Il loro live è una vera sorpresa per tutti gli amanti della musica dal vivo. Un esperienza fatta di suoni e di colori che vi coinvolgerà. Presentano il loro nuovo disco, ‘Terra’, uscito ad inizio febbraio. Un album ambizioso che porta la grande scuola del pop-rock inglese ed americano finalmente in Italia e la mescola con l’attitudine nazionalpopolare contemporanea. ‘Terra’ è uscito ad inizio febbraio, completamente autoprodotto. Ascolta:

http://www.youtube.com/user/ATLANTOvideo

A seguire:
SUPER WILD DJ SET con:
* CHECcO MERDeZ (Lamette, MadeInPoP)
La guida spirituale di ogni giovane dj veneto, colui che ha fatto ballare generazioni di giovani uomini e donne scenderà dal suo eremo dorato e ci farà ballare tutta la notte a suon di: garage, rock&roll e powerpop
* MATTE BRICK (The Dancers)
I suoi Dancers hanno da poco infiammato l’Arcadia con il loro garage velocissimo e sporco. Ora ritorna armato dei suoi migliori dischi per farvi muovere le anche e non solo quelle!

Eccezionalmente, la serata non sarà fatta di soli suoni. Abbiamo il piacere di ospitare infatti l’esposizione di alcuni artisti. Annunciamo per ora:
ALBERTO BRUNELLO AKA BRUL
Collezione di creazioni caratterizzate da carichi di carcasse e cose non congrue. Guarda: http://www.albertobrunello.com/

ALESSANDRO FOGO
Nei lavori che propone cerca di suscitare una riflessione sul disagio esistenziale presente nella vita di ognuno. Volti distrutti, sfigurati, immagini estreme che consentono di esternare sensazioni che richiamano la persistente angoscia quotidiana. F.Bacon è la più grande fonte di ispirazione, lui che più di tutti ha rappresentato la condizione dell’uomo moderno nei suoi personaggi scarnificati e corrosi dall’ansia e dall’angoscia esistenziale.” Guarda: https://www.facebook.com/media/set/?set=a.1508134535624.2067681.1002140985&type=3

L’ingresso costa 5€.
Apertura porte ore 20.30
Inizio live ore 21.30

Poster: Alberto Brunello

www.hoodooh.com

Submit a Comment