Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Salad Days Magazine | April 3, 2020

Scroll to top

Top

One Comment

Muschio ‘Antenauts’

Muschio ‘Antenauts’
Salad Days

Review Overview

7.5
7.5
7.5

Rating

MUSCHIO
‘Antenauts’–LP
(Red Sound Records)
7.5/10


‘Antenauts’ è l’album di debutto dei Muschio, trio strumentale di Verbania attivo dal 2011, che ci propongono un post-core/noise d’impatto che in questi pochi anni li ha portati ad affiancare band come Uochi Toki, Appaloosa, Clarky’s Bacon e Lento. Otto brani che di media viaggiano sui cinque minuti, dal sapore cinematografico, dove la formazione insolita chitarra-chitarra-batteria (rispettivamente Fabio, Alberto e Rino) riesce a convincere e a proporre pezzi vari quanto basta per trattenere l’ascoltatore fermo al suo posto. Riff potenti e cadenzati e linee melodiche, che a tratti spaziano tra lo stoner e lo psichedelico, si snodano in ‘Volcano’ e ‘Accimento’, passando alle più lente e ponderate ‘Snail’ e ‘Ariel’ (la più lunga cavalcata del disco), alla più chiassosa ‘Fuzz Flu’. Se vi siete in qualche modo avvicinati a gruppi come If These Trees Could Talk o God Is An Astronaut, i Muschio potrebbero essere la vostra scelta italiana, ascoltare per credere.
(Fabrizio De Guidi, @fabriziodeguidi)

Comments

Submit a Comment